1.1 C
Vicenza
28 Gennaio 2023
SPORTvicentino
Motori Primo Piano Slider

Sfilata di campioni e di giovani promesse nella consegna dei trofei ACI Sport

MOTORI – Mentre la nuova stagione sportiva ha riacceso prepotentemente i suoi motori, non si sono spenti ancora del tutto i riflettori su quella che si è conclusa.

Un’annata difficile, in cui la pandemia ha costretto a restare a lungo ai box, che però è riuscita a mettere in calendario diversi appuntamenti importanti tanto che ACI Sport ha potuto regolarmente assegnare i suoi trofei nelle differenti categorie.

Numerose le coppe arrivate a Vicenza, con piloti dai nomi noti, ma anche giovanissime promesse che si sono ritrovate nella splendida cornice del ristorante “Il castello” a Montemezzo di Sovizzo per ricevere gli ambiti riconoscimenti in una serata sotto la regia organizzativa di ACI Vicenza.

A fare gli onori di casa il presidente Luigi Battistolli, che gli appassionati di motori conoscono meglio come “Lucky”.

“In Un 2020 così travagliato il nostro presidente Angelo Sticchi Damiani è riuscito, da un certo periodo in poi, ad ottenere dal Coni il via libera per gareggiare e questa è stata una grande vittoria” ha sottolineato.

Al suo fianco Rudy Dalpozzo, presidente della Commissione sportiva di ACI Vicenza ed Emiliano Barban, membro della stessa Commissione.

“Guest star” della serata Miki Biasion, due volte campione del mondo rally con la Lancia e con l’inseparabile Tiziano Siviero al suo fianco.

“Il nostro movimento è impressionante a dispetto dell’annata difficile che ci siamo lasciati alle spalle – ci dice – Lo sport ha vinto e la tenacia dei vari partecipanti alle gare si è dimostrata più forte di tutto. Per me è stato un onore essere qui a premiare grandi campioni, ma anche ragazzini che hanno iniziato da poco l’attività nel circuito dei kart. Il mio consiglio? Correre in automobile è molto impegnativo anche dal punto di vista economico e il mio augurio è che ci siano delle organizzazioni che aiutino i giovani ad emergere. Credo che ACI e CSAI siano sulla buona strada per riportare i colori italiani ai massimi livelli anche a livello mondiale”.

E Miki Biasion chiude con un’anticipazione: “Fin da ora do appuntamento per la seconda edizione del Rally Meeting, che si terrà in Fiera a Vicenza il 19 e 20 febbraio 2022. La prima edizione, che si è svolta a Bassano, ha avuto un successo molto importante, soprattutto dal punto di vista dell’amicizia oltre che nei numeri, e siamo già al lavoro per far sì che il prossimo appuntamento sia davvero un grande momento di ritrovo per gli appassionati del settore. E credo proprio che ci saranno grandi sorprese”.

Ti potrebbe interessare:

Velcofin Vicenza deve centrare la “tripla” casalinga per tornare a sperare

Redazione

Marta Giaretta d’argento nello speciale internazionale dell’ALPECIMBRA Children Cup

Redazione

I Diavoli Vicenza sabato a Monleale pensando alle finali di Coppa Italia

Redazione

Lascia un commento