18.6 C
Vicenza
21 Settembre 2021
SPORTvicentino
Hockey Hockey pista Primo Piano Slider

Nel sabato dell’hockey Montebello e Trissino cercano la rimonta, Bassano difende il suo vantaggio

HOCKEY PISTA – I quarti di finale entrano nel vivo nei playoff scudetto: al meglio delle tre gare, la seconda sfida è già decisiva per il passaggio alle semifinali. Decisivi anche i playout per non retrocedere, dove o Monza o Grosseto, che si incontrano nello scontro diretto, potrebbero staccare il primo biglietto per la matematica salvezza. In pista anche la prima gara di andata del secondo turno di promozione (quarti) a Matera ed a Montecchio Precalcino per mettere il primo mattoncino sull’accesso alla Final Four.

C’è anche la Serie B con gli ultimi spareggi in vista delle due imminenti Final Four.

Forte dei Marmi e Lodi, sabato sera in diretta FISRTV, sono al loro primo match-point per accedere ad uno degli obiettivi più ambiti da tutte le squadre, le semifinali. Entrambe hanno vinto in trasferta per 5-2, facendo decisamente meglio della stagione regolare, sottolineando anche la loro predisposizione per i playoff e la ferma volontà di arrivare sino in fondo.

Per Correggio e Montebello ci saranno le possibilità di rovinare i piani all’avversario, ma dovranno essere pressochè perfetti e sciorinare il miglior hockey della stagione. Ben diversa la situazione per Trissino e Sarzana (quest’ultima in diretta MS Sport e MS Channel), rispettivamente la terza e la quarta classifica in stagione regolare. Se il Credit Agricole ha giocato alla pari del Follonica, dimostrando grande affiatamento sin dall’inizio della gara ma pagando alla distanza lo sforzo fatto, rimontata nel finale col pareggio, non è la stessa situazione che sta vivendo il Trissino. Seppur giocando con praticamente tutti gli effettivi e dimostrando velocità nella manovra di gioco, soprattutto nel secondo tempo ha perso l’incisività che si era apprezzata, la vera forza del team di Resende. L’acciaccato Bassano, senza Galbas e con diversi problemi fisici dei suoi giocatori, dovrà stringere i denti, cercando di limitare l’attacco bluceleste e trovando quei gol che ha trovato dal bastone e dalla creatività del funambolico Cancela.

Per contro i rossoneri avranno l’indubbio vantaggio della loro pista, vero fortino inespugnabile, sede di partite di rara intensità, nonchè di una squadra che ha dimostrato di essere cosciente delle proprie capacità.

Il match più atteso, Sarzana-Follonica, sarà in diretta televisiva dalle ore 17.45.

In caso di pareggio nella serie si giocherà martedì e mercoledì.

Nella foto di copertina di Michele Brunello Massimo Tataranni (Montebello) e Samuel Amato Mattia Milani (Bassano)

Ti potrebbe interessare:

Anna Zilio (Team KM Sport) é la regina della Belluno-Feltre Run

Redazione

Diego Nicoletti centra una storica doppietta nel Campionato europeo di enduro in Polonia

Redazione

Sabato a Gallio il Campionato veneto TrailO – PreO: in Lituania Galvan festeggia l’azzurro con il successo

Redazione

Lascia un commento