17.4 C
Vicenza
31 Maggio 2024
SPORTvicentino
Hockey Hockey Ghiaccio Primo Piano

Migross Asiago vince all’ultimo respiro: 2 a 3 in casa del Gherdeina

HOCKEY SU GHIACCIO – La Migross Supermercati Asiago Hockey vince 2-3 con un goal all’ultimo respiro di Miglioranzi la partita di andata del “Return2Play” round con il Gherdeina.
Giallorossi ancora senza Rosa, a cui si aggiunge Alessandro Tessari; esordio in Alps Hockey League per Zampieri e prima presenza di Rudy Rigoni come back-up.

PRIMO TEMPO

Prima frazione vivace per la Migross Asiago che dopo un minuto deve difendersi in inferiorità numerica per un fallo commesso da Michele Marchetti. Una volta scontata la penalità, l’Asiago si riversa in avanti e passa a condurre al 3:48 con Vankus che spedisce in rete il puck dopo un ingaggio vinta da Stevan. A metà tempo Stellati ancora in goal, questa volta in powerplay con Frei, che da ottima posizione buca nuovamente Smith. Al 15:42 i padroni di casa si rifanno sotto con McGowan che, dopo una parata di Vallini, riesce a ribadire in porta il puck in situazione di powerplay. Negli ultimi minuti da segnalare un’ottima occasione per Sullmann che da buona posizione si fa ipnotizzare da Vallini.

SECONDO TEMPO

Partita molto equilibrata e corretta nel secondo tempo. Al 9’occasionissima per Frei che colpisce al volo ma Smith si distende e ci arriva con il gambale. Tre minuti più tardi Willeit finisce in panca puniti ma l’Asiago nonostante un’ottima circolazione di disco non riesce ad allungare. Al 15’ i Giallorossi falliscono malamente un’uscita di zona, regalando il disco ai padroni di casa che ringraziano e pareggiano il match con McGowan, che finta il passaggio e beffa Vallini per il 2-2 con cui si conclude la seconda frazione.

TERZO TEMPO

Per il terzo tempo Mattila decide di cambiare assetto alle linee per cercare di dare nuova linfa alla partita. Il match, però, rimane in equilibrio fino alla fine, nonostante un powerplay per parte. Si arriva senza troppi sussulti ai minuti finali e, quando tutto lasciava presagire un pareggio, McParland imbecca Miglioranzi che lascia partire una fucilata che finisce all’incrocio dei pali e regala la vittoria alla Migross Asiago con soli 27 secondi ancora da giocare.

La Migross Supermercati Asiago Hockey vince in Val Gardena, ma per conquistare i tre punti dovrà fare un’ottima prova anche nella partita di ritorno che si giocherà all’Odegar sabato 7.

Formazione Gherdeina: Smith (Kostner), Nocker, Kasslater F., Sullmann, Tomasini, Brugnoli, Glück, Willeit, Galassiti, Paratoni, Delucca, Senoner, Linder, Kasslater M., Solva, McGowan, Messner, Wilkins, Vigl.

Formazione Asiago: Vallini (Rigoni), Forte F., Miglioranzi, Casetti, Marchetti S., Ginnetti, Forte M., Parini, Gellert, Mantenuto, McParland, Olivero, Dal Sasso, Zampieri, Stevan M., Tessari A., Frei, Vankus, Lievore, Marchetti M., Magnabosco.

Gli altri risultati: CortinaFassa, 4-3

 

 

METTI MI PIACE alla pagina FACEBOOK per rimanere aggiornato

ISCRIVITI al canale YOUTUBE per rimanere aggiornato

Vai alla HOME PAGE

Ti potrebbe interessare:

Il LR Vicenza corsaro a Padova vola in semifinale contro l’Avellino

Redazione

Al Menti Ferrari firma il derby tra LR Vicenza e Padova

Redazione

Il derby tra LR Vicenza e Padova rinviato a mercoledì 22 maggio

Redazione

Lascia un commento