30.3 C
Vicenza
6 Luglio 2022
SPORTvicentino
Ceppo Vicenza Bsc - Bolzano 3 - 8
Baseball Primo Piano

Il Ceppo Vicenza s’… inceppa contro il Bolzano, ma non perde la leadership

Baseball Serie C: Il Ceppo Vicenza Bsc –  Bolzano  3 – 8

Nell’ultimo appuntamento di campionato allo stadio di baseball di Vicenza la formazione di Carlos Padilla, nonostante un avvio positivo non è riuscita a superare il Bolzano che per l’occasione si è presentato con quale innesto di esperienza proveniente dalla squadra di serie A2. Il Ceppo Vicenza ha pagato probabilmente anche un certo rilassamento dopo la conquista del matematico accesso alle semifinali. E’ stata comunque l’occasione per ruotare ben 5 lanciatori e provare alcune soluzioni in vista delle fasi finali.

Prologo della partita, la presenza in campo dei titolari del punto vendita Macron Store di Vicenza (sponsor tecnico) Gianni Infanti e Beppe Nicolin i quali si sono prestati per il primo lancio della partita. Il manager Carlos Padilla ha poi consegnato agli ospiti una pallina con gli autografi di tutta la squadra.

Ma torniamo alla partita giocata.

Il Ceppo Vicenza nel 1° inning parte bene lasciando a secco il Bolzano e segnando 2 punti a proprio favore. Nelle riprese successive gli altoatesini però imprimono alla gara la loro precisione nelle battute e segnano progressivamente 1, 2 e 3 punti arrivando al 4° parziale sul 6 a 2. I vicentini tentano una reazione ma riescono a portare a casa base solo 1 altro punto. Il Bolzano arrotonda arrivando alla fine a segnare 8 punti.

Dallo score della partita in realtà non si evidenzia un grande divario fra le contendenti ma il Bolzano ha sfruttato meglio le occasioni favorevoli. Le statistiche fra il Ceppo Vicenza ed il Bolzano registrano: Battute valide, 6 a 7; Strike out, 12 a 14; Basi ball concesse, 4 a 3; Errori, 3 a 3; Corridori lasciati in base 9 a 6. e risulta quindi un certo equilibrio.

Per i vicentini le 6 battute valide sono state di: Matteo Costa con 2 singoli mentre con 1 singolo a testa: Ernesto Gallo, Giovanni Munaretto, Jacopo Polo, Luis Uzcategui.

Come si diceva all’inizio, la partita è stata comunque utile per aver provato più lanciatori. Si sono infatti susseguiti Carlo Piccolo: 3 inning, 3 punti, 1 ER, 4 K, 1 BB, 0 HP, 5 H. Jacob Panek: 0.1 inning, 3 punti, 2 ER, 1 K, 3 BB, 0 HP, 1 H. Massimiliano Andriolo: 3.2 inning, 1 punti, 0 ER, 5 K, 2 BB, 0 HP, 0 H. Christian Bauit: 1.2 inning, 1 punti, 1 ER, 1 K, 0 BB, 1 HP, 1 H. Nicolò Mantovani: 0.1 inning, 0 punti, 0 ER, 1 K, 0 BB, 0 HP, 0 H.

Il ruolo di ricevitore è stato svolto da: Lance Noon per 7 inning e per le restanti 2 riprese da Giovanni  Munaretto.

Nonostante questo passo falso l’obiettivo di accedere ai playoff è stato centrato ed ora dopo l’ultima partita in calendario di domenica prossima contro il Trento (anche questa ininfluente per la classifica) tutto l’interesse è rivolto alla semifinale secca che per sorteggio si giocherà a Padova contro il team locale domenica 4 ottobre. In caso di vittoria la squadra accederà alla finalissima conto la vincente dell’altra semifinale fra l’Alpina Trieste ed i Blu Fioi di Ponzano Veneto.

 

GIOVANILI – L’under 18 conquista il pass per le finali nazionali
Semifinali regionali: Rovigo – Il Ceppo Vicenza  1 – 4

Storica affermazione della squadra under 18 del Vicenza bsc che ha vinto la semifinale regionale e si è qualificata per i play off nazionali di categoria. Mercoledì scorso sul diamante di Rovigo è brillata la squadra vicentina de “Il Ceppo” che nella gara secca di semifinale ha surclassato con una prestazione magistrale la quotata Rovigo. Entusiasmante l’inizio di partita con i ragazzi di Carlos Padilla che hanno approfittato subito dell’avvio incerto del lanciatore rodigino. L’aggressività sulle basi e le valide di Jacopo Fiorese e Federico Polo hanno fatto il resto. Un big inning con la segnatura di 4 punti che resteranno tali fino alla fine della 7^ ripresa. Dopo l’esplosiva partenza la squadra berica ha retto la pressione del Rovigo e gli ottimi lanciatori (Lorenzo Chessari, Davide Smaniotto e Giacomo Padilla) sostenuti dai ricevitori (Diego Chessari e Lance Noon) e da tutta la squadra hanno concesso ai polesani solo un punticino nel 5° inning. Ora la squadra vicentina è attesa per la finalissima regionale contro il San Martino Junior che ha battuto il Padova nell’altra semifinale. Un primo risultato raggiunto da questa squadra, formata grazie anche alla collaborazione con le società Olimpic Romano e Palladio Vicenza che hanno concesso il doppio tesseramento ad alcuni dei propri giocatori. Il gruppo si è espresso sempre in crescendo ed ora attende fiducioso i prossimi impegni puntando al titolo italiano di categoria.

La squadra de Il Ceppo Vicenza che ha partecipato alla trasferta di Rovigo era composta da: Massimiliano Andriolo, Marco Bordignon, Marco Cecchin, Diego e Lorenzo Chessari, Matteo Costa, Jacopo Fiorese, Nicolò Mantovani, Lance Noon, Giacomo Padilla, Jacob Panek, Valentino Pegoraro, Federico Polo, Edoardo Sartore, Davide Smaniotto, Michele Valente e Tobia Zonta. Allenatori Carlos Padilla, Victor Aranguren e Fabio Andriolo. Dirigente Sara Battocchio.

L’under 12 lotterà per il 3°- 4° posto regionale
Semifinali regionali: Vicenza Bsc – Crazy  9 – 15

Anche l’under 12 era impegnata nella semifinale regionale ma ha trovato la strada sbarrata dalla corazzata Crazy di San Bonifacio che sabato scorso ha battuto la formazione vicentina per 15 a 8. Sul monte si sono succeduti i lanciatori Nicola Zamberlan, Marco Giusti, Sifan Wu e Tommaso Panozzo assistiti dietro al piatto da Ettore Rigon e Marco Giaretta. Sabato prossimo è in programma la finale per il 3°/4° posto regionale che si giocherà a Rovigo. Bravi ragazzi, complimenti lo stesso.

La squadra del Vicenza Bsc, come dalla foto era composta da: Franco Facchin (Coach) – Ettore Rigon – Anna Zindoni – Bryan Fasolato – Nicola Zamberlan – Luca Piccolo – Andrea Gazzetta – Astrid Fabris – Stefano Romani (Dirigente Acc.) – Victor Aranguren (Manager) sotto: Tommaso Panozzo – Alessio Romani – Sifan Wu – Pietro Armellin De Sisti – Marco Giaretta – Marco Giusti – Giovanni Milan – Alessandro Gazzetta – Joseph Panek.

L’Under 14 impegnata in un triangolare a Verona

E’ scesa in campo domenica scorsa anche la squadra Under 14 che ha partecipato al triangolare organizzato del BT Verona. Combattute le partite disputate anche se in entrambe le occasioni hanno avuto la meglio le squadre avversarie del BT Verona e della Palladio Vicenza con il punteggio rispettivamente di 10-5 e 17-12 .

Sono scesi in campo guidati dagli allenatori Giuseppe Nuvole e Victor Aranguren: Logan e Rhett Bestermann, Massimo Bordignon, Mattia Cecchetto, Emanuele e Matteo Ciafrei, Andrea Destro, Marco Giaretta, Lucia Munaretto, Wills Noon, Joseph Panek, Emanuel Pena, Alessandro Scattolin, Leonardo Tieppo. Dirigente Alessandra Recchia.

 

Ernesto Gallo in battutaGianni Infanti e Beppe Nicolin con la pallina del 1° lancioLa squadra Ragazzi Under 12 a San Bonifacio3 lanciatori U18 vittoriosi a Rovigo, Lorenzo Chessari, Giacomo Padilla e Davide SmaniottoLa squadra Under 18 vittoriosa a RovigoMattia Cecchetto - lanciatore Under 14

Alle notizie di BASEBALL su SPORTvicentino

Vai alla pagina facebook e lascia il tuo “like” per rimanere aggiornato

Ti potrebbe interessare:

Il LR Vicenza acquista il giovane centrocampista sloveno Tjaš Begić

Redazione

Dal 13 luglio il LR Vicenza in ritiro sull’Altopiano di Asiago

Redazione

Sabato la 83^ Schio – Ossario del Pasubio nel ricordo di Roberto Bagattin

Redazione

Lascia un commento