17 C
Vicenza
21 Ottobre 2019
SPORTvicentino
Calcio Fotogallery L.R. Vicenza Virtus Primo Piano Slider

La diretta dal Menti di Vicenza – Renate

LR Vicenza-Renate 1-1

Le formazioni

Lanerossi Vicenza – Grandi, Bianchi, Pasini, Bizzotto, Martin, Cinelli, Bianchi (26′ St. Laurenti) , Zonta, Curcio (17′ St..  Arma) , Giacomelli (43′ St. Mantovani) , Guerra. Allenatore Serena

Renate – Cincillà, Priola, Pavan, Anghileri (24′ St..  Guglielmotti) , Simonetti, Gomez, Piscopo (24′ St. De Sena) , Saporetti (37′ St. Pattarello) , Vannucci, Venitucci (24′ Caccian), Rada. Allenatore Diana

Marcatori – 10′ pt Guerra (V) , 44′ St. Priola (R)

Ammoniti : 38′ Venitucci, 6′ St. Bianchi

Abbonati 7.717

Totale presenze 8.348

Totale incassi 57.457

La cronaca
Primo tempo

Al 7 punizione di Gomez, Grandi respinge, poi la difesa libera prima che qualcuno approfitto del pallone vagante in area.

Al 9’ il vantaggio del Vicenza: da azione di calcio d’angolo procurato da Giacomelli cross al centro per Simone Guerra, che si coordina bene e batte a rete con il portiere Cincilla che tocca solo il pallone non riuscendo però ad evitare il gol, il primo per il bomber arrivato in settimana dalla Feralpisalò.

Al 16′ Giacomelli ci prova ancora con un rasoterra sul primo palo ma il portiere para facilmente.

Il Vicenza é più attivo in fase offensiva e si procura diversi calci d’angolo che però non creano la giusta occasione…. gol.

Sul fronte opposto palla pericolosa per il Renate che viene sprecata da Venitucci che cade in area e viene ammonito per simulazione.

Al 41′ occasionissima per Giacomelli che si smarca in area ma tira centralmente, il portiere devia e l’attaccante biancorosso non riesce ad arrivare sulla palla e la difesa mette fuori . Si va negli spogliatoi sul risultato di uno a zero.

Secondo tempo

Al 5′ occasione per il Vicenza con Nicolò Bianchi che porta da solo la palla in area ma viene stretto da due difensori e sulla ripartenza avversari sempre Bianchi viene ammonito perché falcia un avversario.

Dopo un minuto ancora Vicenza con Giacomelli che sale in fascia tenta il tiro e sulla respinta dell’estremo difensore del Renate,  Cincilla, non riesce ad arrivarci Curcio.

Nei primi minuti della ripresa è solo Lane che con Giacomelli e Guerra creano movimento e diverse occasioni gol.  Al 17′ della ripresa mister Serena sostituisce Curcio con Arma ed il numero 28 biancorosso esce dal campo tra i meritati applausi.

Al 30′ il Renate é pericoloso su un calcio d’angolo e dopo un batti e ribatti,  dove la difesa vicentina non mostra le sue migliori qualità,  finalmente la palla viene allontanata e si allontana lo spettro del pareggio.  Sulla ripartenza Giacomelli sale in fascia, si smarca e serve Arma che per pochi centimetri non arriva sul pallone .

Al 39′ Arma potrebbe chiudere la partita ma tira alto sopra la traversa ed un minuto successivo anche Giacomelli spara alto sopra la porta difesa da Cincilla.

A due minuti dalla fine Serena cerca di mettere al sicuro il risultato inserendo Mantovani per Giacomelli ed un minuto dopo arriva invece il gol del pari con Priola che viene dimenticato dalla difesa e mette dentro la palla di testa.

Si chiude così con l’amarezza per questo pareggio arrivato in extremis dal Renate a fronte di varie occasioni sprecate dai biancorossi che avrebbero chiuso facilmente la partita .

La fotogallery di Alessandro Zonta
« 1 di 2 »

Ti potrebbe interessare:

Il Reggio é audace, ma Bruscagin di più

Redazione

La diretta di LR Vicenza Virtus – Reggio Audace 1-0

Redazione

Velcofin Interlocks Vicenza-Delser Udine, 63-73: vince la corazzata friulana

Francesco Brasco

Lascia un commento