Pagelle Vicenza-Modena: chi ben comincia…

IMG-20160116-WA0036Vigorito 6: qualche colpa in occasione del gol ospite. Le uscite su palle alte, si sa, non sono le specialità della casa… Per il resto sbriglia senza affanni qualche incursione avversaria

Laverone 6: meglio nella ripresa dove appare più ispirato. Conclude la partita in crescendo.

Brighenti 7: Bentornato Nicolò! Al rientro dopo il grave infortunio regna incontrastato al centro della difesa. Autentico leader e trascinatore. Ci fosse stato lui in questi ultimi mesi la classifica sarebbe stata diversa…

Mantovani 6,5: buona anche la sua partita. La vicinanza di Brighenti gli permette qualche gita fuori porta avversaria.

Sampirisi 7: partono dalle sue incursioni i gol biancorossi. Chiude con sicurezza pure in difesa. Che volere di più?

Urso 5,5: poco incisivo, il giallo ad inizio partita ha bloccato il suo furore agonistico.

Moretti 6,5: “tiralabomba” Moretti e’ tornato a casa! Va vicino alla marcatura con un missile terra aria che Provedel disinnesca a fatica. Per il resto cerca di dare ordine ad un centrocampo molto confusionario.

Cinelli 5: ultima partita al Menti del capitano prima del suo imminente addio. Non era facile per lui e l’emozione lo tradisce. Ma merita un 10 per questi fantastici anni passati in biancorosso… Grazie Antonio!

Galano 7: sempre nel vivo dell’azione e al servizio dei compagni. Bene Robben

Ebagua 7: leone mai domo! Si avventa su ogni pallone e sfiora un gol. Già nei cuori dei suoi nuovi tifosi per il suo impegno. Ebaguol e Filip fanno già sognare. Sempre che qualcuno oggi abbia capito che i due possono giocare insieme…

Giacomelli 5: Jack non ne azzecca una. Non riesce mai a saltare l’ uomo e finisce per innervosirsi oltre il limite rischiando molto con il signor Baracani.

Raicevic 8: un uomo, una garanzia! Ibrahicevic è lui ! Entra e in pochi minuti schianta il Modena facendosi trovare al posto giusto nel momento giusto da vero rapace d’area. Sperando che resti in biancorosso anche dopo il mercato di gennaio

Vita 6: non combina nulla di particolare, ma e’ il vero talismano portafortuna di Mago Marino… Alessio entra e il Vicenza vince! Harry Potter

Gagliardini sv: pochi minuti, tanta gloria…

Marco Marcolongo

Le pagelle del Vicenza