Vicenza-Como, dalla pagella alla brace: promossi, bocciati e… Potrebbero fare meglio

vicenza-como-serie-b-2015-curva-sud-1Vigorito 6,5: difficile dare un voto all’estremo biancorosso. Raccoglie tre palloni finiti in rete senza averne colpa tradito dalle amnesie della sua maldestra difesa e da uno sfortunato rimpallo. Nel finale evita la peggiore delle beffe deviando sopra la traversa un maligno pallone giunto direttamente da calcio d”angolo rimediando pure una botta alla spalla. Pomeriggio da dimenticare.

Sampirisi 6
: alterna scorribande sulle fasce a errori banali. L’impegno certo non gli manca, ma da lui ci si aspetta di più.

Brighenti 5: Nicolo’, ma che combini? Si fa rubar palla come un pivellino regalando al Como la palla dalla quale scaturisce il primo vantaggio. Per non farsi mancare nulla esce tramortito da uno scontro aereo lasciando temere il peggio, come purtroppo poi si verifica con l’operazione in serata al pancreas. Un sabato davvero nero e gli auguri per un pronto recupero sono d’obbligo. Ti aspettiamo presto, più forte di prima!

Mantovani 7: il migliore della difesa ballerina vicentina. Mai un errore degno di nota, rimedia alle disattenzioni altrui. “The wall” per la curva Sud e non solo.

vicenza-como-serie-b-2015-d-eliaD’Elia 6,5: lui e Giacomelli come e” noto si intendono a meraviglia e duettano meglio di Al Bano e Romina sulle fasce. Qualche sbavatura di troppo qua e la’ preso a volte da troppo ardore agonistico.

Gagliardini 5,5: luci e ombre al Menti. A volte quando la partita alza i toni sembra mettersi da parte. Dal suo talento i tifosi vogliono di più.

Urso 7: “Ringhietto” dei berici corre e si danna l”anima per tutta la partita, recuperando palloni e provando il tiro dalla distanza. Lodevole il suo impegno un po’ meno la mira.

Cinelli 6,5: capitan Cinelli pensaci tu ! In un centrocampo molte volte privo di idee cerca di accendere la luce, ma rimane pure lui col cerino in mano, comunque il faro del settore.

Galano 6,5: in netta ripresa rispetto alle ultime apparizioni. Regala una punizione in area dalla quale scaturisce il secondo vantaggio lariano. Lamenta nell’occasione di aver subito fallo, però in quella zona del campo meglio non fare i fenomeni. Segna il primo gol in maglia biancorossa e in qualche giocata fa intravedere un po di Robben…

vicenza-como-serie-b-2015-giacomelli-esultanzaRaicevic 7,5: vuoi vedere che il bomber ce l’avevamo in casa? Segna un bellissimo gol di testa, innesca il cross che manda in gol Giacomelli e fa da sponda servendo su un piatto d’argento la palla che Galano insacca. Nel finale reclama pure un rigore per un abbraccio non proprio amichevole di un difensore avversario. E pensare che pure lui doveva partire. Marino questa volta il biglietto aereo di sola andata Venezia-Catania l’avrebbe preso sicuramente…

Giacomelli 7,5: un’autentica spina nel fianco per la difesa comasca, si divora una palla clamorosa, ma si fa trovar pronto da vero rapace d’area subito dopo. Stupenda la sua corsa sotto la Sud dove qualche buontempone cerca di sfilargli i pantaloncini come souvenir. L’arbitro, invece, che non gradisce gli striptease fuori orario, gli rifila pure un giallo…

vicenza-como-serie-b-2015-curva-sud-2El Hasni 6,5: sostituisce lo sfortunato Brighenti e dimostra subito sicurezza mettendo la museruola al sempre pericoloso Ebagua. In caso di necessita’ dimostra che di lui ci si puo’ fidare

Gatto 6: entra sempre quando la squadra ha dato tutto, prova a dare la scossa in avanti, ma oramai era troppo tardi. Forse doveva essere schierato prima invece di tenerlo in panchina a far le… fusa.

Vita 6: come Gatto, difficile giudicarlo per pochi minuti , ci prova di testa che non è la specialità della casa, ci prova pure di piede e anche questa sembra non esserlo in questo agrodolce pomeriggio biancorosso.

vicenza-como-serie-b-2015-giacomelli-curva-sud

vicenza-como-serie-b-2015-curva-sud-3

vicenza-como-serie-b-2015-curva-sud-4

Marco Marcolongo

Le pagelle del Vicenza