8.3 C
Vicenza
19 Aprile 2021
SPORTvicentino
Hockey Hockey pista Primo Piano Slider

Hockey Trissino scivola a Correggio e in Coppa si troverà di fronte il Forte dei Marmi

Il tabellone con gli accoppiamenti in vista delle Final Eight di Coppa Italia

 

HOCKEY PISTA SERIE A1 – Scivolone esterno per il GS Hockey Trissino, che non riesce a dare continuità ai due successi con Forte dei Marmi e Scandiano e viene sconfitto per 6-4 sulla pista di un Hockey Correggio molto concreto e cinico, nel recupero dell’ottava giornata di andata.

Un ko che non cambia la classifica attuale dei blucelesti (che rimangono in quinta posizione con 30 punti in 16 partite), ma che di fatto fa scivolare al settimo posto la squadra nel computo della classifica al termine del girone di andata. In questo modo il Trissino troverà ai quarti di finale della Final Eight di Coppa Italia il Forte dei Marmi, seconda forza del campionato.

Nel primo tempo le due squadre giocano a viso aperto e, dopo le classiche fasi di studio, è il Trissino a sbloccare il risultato al 5’ con il rigore di Joao Pinto: 0-1. Blu a Davide Gavioli, Català si salva sul tiro diretto di Jeronimo Garcia, ma con la squadra in inferiorità numerica subisce il gol del pareggio, proprio a firma dell’ex Sarzana: 1-1. Il Trissino si crea un paio di chance con Malagoli e Manu Garcia, ma il Correggio è molto presente e infatti al 18’ si porta avanti per la prima volta nel match con la conclusione da distanza siderale di Bertolucci: 2-1. Passano sessanta secondi e, mentre il Trissino è a caccia del pari, in contropiede Mattugini si inventa una gran giocata e allunga per i suoi: 3-1. Al 23’ chance dal dischetto del rigore per il Trissino, però stavolta Joao Pinto non riesce a fare il bis e l’azione sfuma. Ci prova il Trissino e, a trenta secondi dall’intervallo, riapre i giochi facendosi sotto con la rete di Manu Garcia con un perfetto contropiede: 3-2.

Si va alla ripresa e dopo 1’30 blu per Posito, con Manu Garcia che però non riesce a pareggiare i conti su tiro diretto. Lo stesso attaccante italo-argentino, però, si rifà poco dopo, al 3’ realizzando la rete del pari sfruttando la superiorità numerica: 3-3. Al 4’30 succede di tutto, col blu a M. Garcia, e il rigore di Posito che riporta ancora avanti i padroni di casa: 4-3. La partita rimane molto intensa: Bertolucci non riesce a segnare su tiro diretto al 12’, così come Davide Gavioli al 13’, e come Posito su rigore al 14’.

Arriva dunque la sesta sconfitta stagionale per il GS Hockey Trissino ed ora i blucelesti torneranno a lavorare intensamente per rialzarsi immediatamente, perché il calendario proporrà mercoledì prossimo alle 20.45 una super sfida al Pala Dante, in diretta tv, contro l’Amatori Wasken Lodi capolista del campionato.

 

HOCKEY CORREGGIO – GS HOCKEY TRISSINO 6-4 (pt 3-2)

Hockey Correggio: Campor, Zucchiatti, Mattugini, J. Garcia, Barbieri, Cinquini, Casari, Posito, Bertolucci, Salines – All. Bertolucci/Jara

Trissino: Catala, Joao Pinto (C), Caio, D. Gavioli, Malagoli, Garcia E, Faccin, G. Gavioli, Scuccato, Zen – All. Resende

RETI. Pt 5’40 Joao Pinto (T) RIG, 8’ J. Garcia (C), 18’ Bertolucci (C), 19’ Mattugini (C), 24’30 M. Garcia (T). St 2’30 M. Garcia (T), 4’30 Posito (C) RIG, 13’ Posito (C), 18’ Malagoli (T), 21’ J. Garcia (C)

ARBITRI: Franco Ferrari e Marco Rondina

La foto di copertina é di @Marzia Cattin

Ti potrebbe interessare:

HOCKEY SU PISTA – La guida ai playoff ed ai playout di Serie A1 e Serie A2

Redazione

Primi punti per Trivellato Racing nel GT4 Europeo a Monza

Redazione

10.000 METRI, TITOLI VENETI A ESPOSITO E CELATO

Redazione

Lascia un commento