3.3 C
Vicenza
1 Marzo 2021
SPORTvicentino
rangers rugby vicenza e patavium
Primo Piano Rugby Slider Varie

Ancora un rinvio per la serie A di rugby: si partirà l’11 aprile

RUGBY – Ancora un rinvio per i campionati di rugby. Il Consiglio Federale della FIR, riunitosi in video conferenza mercoledì 27 gennaio, rilevato su raccomandazione della Commissione Medica Federale come l’evoluzione della pandemia non garantisca le condizioni necessarie alla ripresa in sicurezza dell’attività agonistica di preminente interesse nazionale, ha deliberato di posticipare l’inizio dal 7 marzo all’11 aprile 2021. Contestualmente è stato posticipato dal 1° febbraio all’8 marzo l’avvio dell’attività di allenamento con contatto per tutte le categorie inserite dal CONI tra quelle d’interesse nazionale.

Le società possono nel frattempo proseguire gli allenamenti nel rispetto di quanto previsto dai vigenti protocolli FIR.

“Questa decisione stata una bella doccia fredda – esordisce amareggiato Fabio Coppo, direttore tecnico di Rangers Rugby VicenzaGià il campionato di serie A era stato ridotto con due poule da 5 squadre, ma in questo modo si rischia di concludere la stagione a… luglio. In altre parole, ad un anno già difficile di per sé si sommano altre difficoltà. Basti pensare che noi abbiamo iniziato la preparazione a fine agosto e, salvo una pausa a dicembre in occasione delle festività natalizie, ci siamo sempre allenati”.

Cosa si sarebbe potuto fare?

“Forse la Federazione, almeno per la serie A, avrebbe dovuto pensare ad altre soluzioni, come è stato fatto per la Top 12. In questo modo si rischia di buttare via un anno intero di attività. Noi, ad esempio, come società, abbiamo eseguito, a nostre spese, i tamponi rapidi per tutti i giocatori tesserati, dalla prima squadra al mini rugby. Del resto se vuole tenere in piedi il campionato bisogna trovare delle alternative sempre, ben inteso, nel massimo rispetto delle regole e della salute degli atleti”.

Ti potrebbe interessare:

Luigi Battistolli candidato consigliere FIR con Marzio Innocenti e Renovatio Italia Rugby

Francesco Brasco

La Tramarossa Vicenza espugna Mestre 70-79 – Ancora in sospeso l’accesso alla Coppa Italia

Francesco Brasco

Passo falso del Montecchio nella prima del pool salvezza: 0-3 con Olbia

Francesco Brasco