14.2 C
Vicenza
29 Maggio 2022
SPORTvicentino
Primo Piano Redazione Senza categoria

Nel Veneto dal 1 giugno niente mascherina all’aperto (salvo eccezioni)

Dal 1 giugno niente più obbligo dell’uso della mascherina all’aperto (salvo eccezioni).

Il presidente della Regione Veneto Luca Zaia lo ha annunciato oggi insieme al via libera per altri settori.

Dal 3 giugno, invece, saranno di nuovo permessi gli spostamenti tra le regioni. Ma vediamo le novità per quanto riguarda il Veneto. Procedure più snelle anche per quanto riguarda l’apertura dei Centri estivi (fascia d’età dai 4 anni in su).

Mascherina. L’uso della mascherina non sarà più obbligatorio per strada nel Veneto dal 1° giugno. Continuerà ad essere indispensabile «nei luoghi chiusi accessibili al pubblico (bar, negozi ecc.) e all’esterno solo nelle occasioni in cui non sia posibile garantire continuamente la distanza di sicurezza tra i non conviventi».

Spostamenti. Obbligo di mascherina nei locali chiusi e all’esterno in tutti i luoghi dove non è possibile mantenere le distanze con non conviventi. In pratica dal 1° giugno non è più obbligatoria la mascherina se non nei luoghi chiusi o dove c’è assembramento.

Ti potrebbe interessare:

Pellegrino abbatte Gigante e sfida Collarini nella finale degli Internazionali Città di Vicenza

Redazione

A Treviso finale amaro per AS Vicenza che saluta la serie A2 per un solo punto

Redazione

L’Hockey Trissino espugna il Forte e conquista la prima finale scudetto con Lodi

Redazione

Lascia un commento