19.3 C
Vicenza
28 Maggio 2022
SPORTvicentino
Ciclismo Primo Piano Slider

Bardiani CSF Faizanè: primo appuntamento world Tour del mese alle Strade Bianche

Sabato 5 marzo si correrà la classica di RCS Sport, che nonostante la sua recente nascita, è già un’icona del ciclismo mondiale. La Bardiani CSF Faizanè sarà al via con 7 atleti, pronti a onorare l’invito ricevuto e a percorrere i 184 km, 63 dei quali su strade bianche, suddivisi in 11 settori.

Sabato 5 marzo il primo appuntamento italiano del World Tour vedrà la Bardiani CSF Faizanè tra le 22 squadre al via. Saranno 7 gli atleti del #GreenTeam che affronteranno i 184 km della “Classica del nord, più a sud d’Europa”. 11 tratti di sterrato, per 63 km complessivi da affrontare sulle caratteristiche strade bianche della provincia di Siena.

Uno spettacolo suggestivo da seguire a bordo strada, ma che sarà trasmesso anche con ampia copertura televisiva da Eurosport e Raisport a partire dalle 13.30 e da Rai2 a partite dalle ore 15.15.

Per la Bardiani CSF Faizanè ci sarà al via Giovanni Visconti, 5° nell’edizione del 2018 e 8° in quella del 2011. Con lui il giovane talento del team, Filippo Zana, apparso in buona condizione nelle ultime uscite del team dove ha colto buoni piazzamenti. Con loro Samuele Zoccarato, che nell’edizione 2021 al suo primo anno da professionista, animò la corsa andando all’attacco, Filippo Fiorelli, Davide Gabburo e Jonathan Canaveral. Anche quest’anno infine ci sarà un atleta italiano neo-professionista a completare il roster del #GreenTeam. Si tratta di Alex Tolio, classe 2000, pronto ad affrontare la sua prima gara World Tour.

A dirigere il team in ammiraglia ci saranno Roberto Reverberi e Alessandro Donati.

Ti potrebbe interessare:

La coppia italo – argentina Comesana – Darderi vince gli Internazionali Città di Vicenza

Redazione

Tragedia al Rally Campagnolo: muore per un malore il pilota Michele Bortignon

Redazione

Sabato sfida senza appello tra Treviso e AS Vicenza nella gara che vale la salvezza

Redazione

Lascia un commento