2.2 C
Vicenza
3 Dicembre 2020
SPORTvicentino
Pallavolo Primo Piano Slider

Dopo la boccata d’ossigeno arriva Collegno

S.lle Ramonda-Ipag con la sofferta vittoria contro Perugia si avvicina alla salvezza

Nell’anticipo di sabato, Montecchio parte bene per poi subire il solito crollo mentale che sta caratterizzando queste ultime giornate ma le stesse atlete hanno avuto la forza di ribaltare le sorti del match ed aggiudicarsi al tie-break questo spareggio.

Il tecnico delle castellane Marcello Bertolini commenta la vittoria contro Bartoccini Gioiellerie Perugia

“Le cose sembravano essersi complicate come al solito ma nel quarto e nel quinto set la partita è svoltata ed abbiamo recuperato. Le ragazze hanno capito che possono succedere periodi in cui non riesce nulla di quello che si è preparato ma soprattutto hanno compreso che non bisogna farsi travolgere dagli avvenimenti ma è importante avere la forza di reagire e lo hanno dimostrando, vincendo una gara che ci proietta sempre più alla salvezza”.

Mercoledì 7 marzo la sfida casalinga con il Collegno

Nemmeno il tempo di rientrare a casa che subito è necessario rimettersi a lavorare per affrontare, nel turno infrasettimanale, Barricalla Collegno che fino a metà stagione era considerata insieme alla formazione castellana la sorpresa del campionato. A differenza di Montecchio, le piemontesi hanno mantenuto altissimo il proprio rendimento, posizionandosi a metà classifica e avendo così conquistato la matematica salvezza. Il tecnico Bertolini dimostra grande ammirazione per Collegno ed il loro allenatore Marchiaro:

“Stanno facendo veramente una bella stagione, hanno mantenuto altissimo il loro livello di prestazioni con un gioco fatto di equilibrio con giocatrici molto complete che sanno fare un ottimo lavoro in prima linea ed in seconda, due nomi su tutte Agostinetto e la Schlegel che sono la massima espressione del bel gioco orchestrato da un allenatore che apprezzo molto. Noi affronteremo la gara con un po’ più di serenità, vista la vittoria strappata a Perugia, ma dovremo essere bravi a non avere i soliti blackout perché come detto Collegno è una squadra pronta e sarà li ad aspettarci”.

Ti potrebbe interessare:

Villarruel (AS Vicenza): “La partita doveva essere nostra!” – Interviste VIDEO anche ai coach Zara (Castelnuovo Scrivia) e Rebellato

Francesco Brasco

AS Vicenza vince ai supplementari con Autosped Castelnuovo Scrivia 70-64 [VIDEOCRONACA]

Francesco Brasco

AS Vicenza in campo contro Autosped Castelnovo Scrivia (FOTOREPORTAGE)

Redazione

Lascia un commento