1.9 C
Vicenza
2 Febbraio 2023
SPORTvicentino
Basket Primo Piano Slider

Velcofin Vicenza sabato a Trieste per provare ad invertire la rotta

BASKET SERIE A2 FEMMINILE – In attesa dei due turni casalinghi consecutivi con Valbruna Bolzano e Mantova, per Velcofin Vicenza la difficile trasferta di Trieste rappresenta un’altra occasione per cercare di cancellare lo zero in classifica contro una squadra forte, ma pur sempre di fascia media in questo girone Nord veramente impegnativo.

La neopromossa squadra triestina finora si è ben comportata e vanta, oltre alla larga vittoria di Vicenza, i punti conquistati in trasferta con Alpo e Ponzano e in casa con entrambe le squadre di Bolzano. Unico passo falso stagionale, la sconfitta interna contro Carugate alla nona giornata. La sua posizione in classifica attuale garantisce la salvezza diretta e Futurosa farà di tutto per mantenerla.

Dal canto suo, Vicenza deve iniziare a vincere se vuole colmare in tempo il divario dalla squadra che la precede in graduatoria (attualmente sono 6 i punti che la separano da Ponzano, penultima). A differenza di VelcoFin, Trieste non ha effettuato cambiamenti nel roster, che si mantiene stabile dall’inizio di stagione. Punta di diamante della formazione di coach Alessio Scala è l’ala grande Costanza Miccoli, attualmente al terzo posto della classifica marcatori del girone con 14,5 punti a partita, ma anche le altre giocatrici del quintetto base abituale non valgono meno. L’ ala croata Iva Bosniak, la guardia Giorgia Sammartini e l’altra lunga Chiara Camporeale sono attaccanti molto pericolose. Mancando un centro vero e proprio, Futurosa punta molto sulla velocità e sul tiro da fuori, con le specialiste pronte dalla panchina: la capitana Chiara Croce, Lara Cumbat (rispettivamente 50% e 43% da 3 in stagione) e la dinamica Elena Streri. Nell’ultimo turno di campionato, Trieste ha severamente impegnato Broni al PalaVerde di Voghera, forse ancor più di quanto aveva fatto la settimana prima Vicenza, che ha comunque dimostrato progressi nelle ultime uscite con gli inserimenti di Viviana Giordano in regia e Sofia Roma sotto canestro.

La formazione di coach Silvestrucci dovrebbe essere al completo e le ragazze infortunate o ammalate hanno recuperato quasi del tutto. Come conferma la capitana Vanessa Sturma: “Ci siamo tutte e affrontiamo un’avversaria che conosciamo bene. Speriamo di imporre fin da subito il nostro ritmo, in settimana abbiamo lavorato sugli errori commessi sabato contro Carugate, perciò sappiamo che dobbiamo giocare per tutti i quaranta minuti con maggior intensità e continuità”.

Per la gara Futurosa Trieste – VelcoFin InterLocks Vicenza il fischio di inizio sarà alle ore 19 di sabato 21 gennaio. Sede dell’incontro è il prestigioso PalaRubini – Allianz Dome di Trieste, via Flavia 3.

Arbitri designati sono Silvio Faro di Tivoli (Roma) e Valentina Martina Capatan di Cisterna (LT). Sarà possibile seguire la partita in diretta streaming sul canale Youtube di Futurosa.

Ti potrebbe interessare:

Da venerdì pronti a rombare in Fiera i motori di Rally Meeting 2023

Redazione

A Trento pareggio di rigore firmato Parigi per l’Arzignano Valchiampo

Redazione

Il LR Vicenza cade al Menti nella ripresa rimontato dal Novara

Redazione

Lascia un commento