7.9 C
Vicenza
1 Dicembre 2022
SPORTvicentino
Ginnastica Primo Piano Slider Varie

Nuovo “look” ed attrezzature per la palestra di ginnastica del palasport di Vicenza

Con un investimento di quasi 32 mila euro, grazie a risorse del fondo di solidarietà comunale per Covid 19, l’amministrazione ha acquistato nuove attrezzature ed eseguito interventi per la sanificazione della palestra di ginnastica attrezzata del Palazzetto dello sport.

A darne l’annuncio è stato il vicesindaco con delega alle attività sportive Matteo Celebron.

“Si tratta di un investimento sia strutturale, con la sanificazione delle buche per il volteggio, sia funzionale, con l’acquisto di nuovi materassi e attrezzature a favore dei 300 atleti delle due associazioni che utilizzano l’impianto di via Goldoni – ha spiegato il vicesindaco Celebron – È una risposta importante dell’amministrazione comunale a favore di questa attività in una delle strutture sportive principali della città che va incontro alle necessità delle associazioni e che ci permette, soprattutto dopo il Covid, di rinnovare i locali e dare nuova vita al palazzetto. Grazie al bando di rigenerazione urbana, potremo destinare 1,4 milioni di euro alla messa a norma del palasport dal punto di vista impiantistico e alla realizzazione di nuovi spogliatoi. Proseguono, infatti, gli interventi su questa struttura energivora, ma che vogliamo rendere sostenibile”.

Nel dettaglio, sono stati acquistati una nuova pedana per il volteggio della lunghezza di 12 metri, vari set di materassi per parallele e travi, piani inclinati, trampolini insieme con altre attrezzature tecniche. Sono stati, inoltre, eseguiti interventi di pulizia profonda e sanificazione delle buche da volteggio.

I materiali, oltre ad essere ignifughi come previsto dalla normativa, sono igienicamente sicuri, facilmente lavabili e sanificabili, considerato l’utilizzo promiscuo delle attrezzature.

L’intervento, che rientra nell’ambito del piano di riqualificazione degli impianti sportivi comunali, andrà a migliorare la qualità degli ambienti destinati alla pratica dell’attività sportiva, garantendo la fruizione degli attrezzi in condizioni di igiene e sicurezza ai quasi 300 atleti delle due società di ginnastica che usufruiscono attualmente della palestra: circa 200 della SGV Umberto I e 185 della Gymnica Vicentina.

Si tratta di un investimento importante per la ripartenza dello sport post Covid, a sostegno all’associazionismo sportivo.

Prima dell’estate, l’amministrazione, sempre grazie al fondo di solidarietà comunale, con una spesa di 58 mila euro ha dotato di nuovi arredi e materiali per la pulizia e la sanificazione gli impianti sportivi cittadini, sia palestre scolastiche sia campi da calcio e grandi impianti.

Sono state acquistate panchine e pedane poggiapiedi da destinare a spogliatoi e docce. Inoltre, si è provveduto alla fornitura di materiali per la pulizia e sanificazione degli ambienti frequentati dalle società sportive e dagli studenti, come ad esempio macchine per lavare i pavimenti e carrelli per le pulizie.

Ti potrebbe interessare:

Da Sala degli Stucchi la Rangers Pallanuoto Vicenza si “tuffa” nella serie B

Redazione

Tragedia sulle strade: Davide Rebellin travolto ed ucciso da un camion

Redazione

Nei playoff promozione sarà derby tra Tennis Comunali Vicenza e ST Bassano

Redazione

Lascia un commento