29.8 C
Vicenza
6 Luglio 2022
SPORTvicentino
Primo Piano Slider Tennis

La coppia italo – argentina Comesana – Darderi vince gli Internazionali Città di Vicenza

TENNIS – E’ la coppia italo italo – argentina  composta da Francisco Comesana e Luciano Darderi a conquistare il titolo del doppio agli agli Internazionali di tennis Città di Vicenza – Trofeo FL Service battendo in finale, con il punteggio di 6-3, 7-6 (4), i due giovani e promettenti azzurro Matteo Gigante e Francesco Passaro.

Partono bene Comesana e Darderi, che fanno subito il break e si aggiudicano il primo set con il punteggio di 6-3 dopo un medical time-out chiesto da Gigante, che aveva disputato un’ora prima la semifinale del doppio persa contro Pellegrino. Risolti i problemi alla schiena, i due italiani partono con altro piglio nel secondo parziale andando avanti per 4-1 prima di subire il ritorno degli avversari che impattano sul quattro pari. Poi é un testa a testa fino al tie-break con Gigante e Passaro che vanno sul 3-0, ma ancora una volta cedono alla distanza quando il long tie-break sembrava forse l’epilogo più giusto della sfida.

“Oggi non é stata la mia giornata” il commento a caldo di Matteo Gigante, comunque soddisfatto della bella settimana disputata.

“Ci siamo iscritti quasi all’ultimo al tabellone – racconta invece felice Luciano Darderi – e ringrazio Francisco con cui mi sono trovato benissimo disputando un grande torneo. Grazie a tutti ed appuntamento magari al prossimo anno”.

Applausi per tutti con Enrico e Raffaella Bettini a consegnare i trofei.

“Questo torneo per noi ha segnato una ripresa importante – ha sottolineato  il direttore tecnico Enrico Bettini – e ringrazio tutti per la riuscita della manifestazione, che domenica mattina avrà il suo epilogo con la finalissima tra Andrea Pellegrino e l’argentino Collarini in una sfida che annuncia spettacolo”.

Ti potrebbe interessare:

Il LR Vicenza acquista il giovane centrocampista sloveno Tjaš Begić

Redazione

Dal 13 luglio il LR Vicenza in ritiro sull’Altopiano di Asiago

Redazione

Sabato la 83^ Schio – Ossario del Pasubio nel ricordo di Roberto Bagattin

Redazione

Lascia un commento