15.1 C
Vicenza
28 Maggio 2022
SPORTvicentino
Pallavolo Primo Piano Slider

Sabato le speranze salvezza di Anthea Vicenza Volley passano per Sant’Elia

PALLAVOLO PLAYOUT SERIE A2 – Scocca l’ora dell’atto finale del film stagionale dell’Anthea Vicenza Volley, arrivata all’epilogo dell’annata pallavolistica in serie A2 femminile.

Sabato 7 maggio, alle ore 17, al palazzetto dello sport di Vicenza le biancorosse allenate da Luca Chiappini sfideranno l’Assitec Sant’Elia nell’ultima giornata della poule salvezza, giocandosi le residue chance di rimanere nella seconda categoria “rosa”.

Una missione, quella che attende Cheli e compagne, dal grado complesso, in quanto articolato su più fronti. In primis, Vicenza (quarta con Aragona a quota 27 punti) ha il dovere di vincere 3-0 o 3-1 contro le frusinati (seconde a quota 29), oltre a dover sperare contemporaneamente in altri risultati favorevoli. In particolare, il Club Italia Crai (terzo con 28 punti) deve conquistare al massimo un punto contro Marsala, mentre nel derby siciliano da giocare in casa Aragona non deve fare bottino pieno contro Modica.

“Anche se la salvezza non dipende solo da noi – commenta coach Chiappini – dobbiamo giocare la nostra partita, che abbiamo cercato di preparare al meglio. Sant’Elia è una squadra molto esperta, avendo elementi come Lotti, Vanni e Fiore. Rispetto alla sfida d’andata, dobbiamo gestire meglio gli errori e alzare il rendimento in battuta. In generale, dobbiamo cercare di esprimere il nostro gioco nel miglior modo possibile, facendo leva anche sul fatto di giocare in casa”.  

L’AVVERSARIO – L’Assitec Sant’Elia è allenata da Emiliano Giandomenico e la formazione frusinate, al pari di Vicenza, si gioca la salvezza all’ultima giornata. A fare il punto alla vigilia è il secondo allenatore gialloblù Gino Russo.

“Siamo giunti all’ultima partita della poule salvezza – le sue parole – e come avevamo sperato e prefissato, sarà il match più importante della stagione, dove la posta in palio è rimanere in questa categoria. Passo dopo passo, siamo riusciti ad arrivare a questo punto. Come ci insegna il nostro percorso in tutta questa stagione, le cose facili non ci sono mai piaciute, infatti affronteremo uno scontro diretto in trasferta. A mio avviso, Vicenza è una squadra molto ostica, basti pensare al primo set vinto da loro all’andata. Ha giocatrici che militano in questa categoria già da anni, con un bagaglio tecnico che ci metterà sicuramente in difficoltà. Noi, comunque, ci siamo allenati tanto per arrivare a questa partita e faremo di tutto per regalare la salvezza a tutti noi, paese compreso”. 

GLI ARBITRI – A dirigere l’incontro tra Anthea Vicenza Volley e Assitec Sant’Elia saranno il primo arbitro Emilio Sabia e il secondo arbitro Roberto Russo.

ALL’ANDATA FINI’… – Nella sfida dello scorso 10 aprile a Sant’Elia l’Anthea Vicenza Volley si arrese 3-1. Questo il tabellino dell’incontro.

ASSITEC SANT’ELIA-ANTHEA VICENZA VOLLEY 3-1

(14-25, 25-16, 25-20, 25-23)

ASSITEC SANT’ELIA:  Vanni 15, Fiore 15, Lotti 12, Montechiarini 13, Saccani 1, Costagli 16, Lorenzini (L), Nenni, Muzi, Tellaroli. N.e.: Cecchi. All.: Giandomenico

ANTHEA VICENZA VOLLEY: Rossini 13, Piacentini 6, Başa 17, Nardelli 11, Cheli 16, Eze 3, Norgini (L), Lodi 3, Caimi, Errichiello. N.e.: Furlan, Pegoraro. All.: Chiappini L.

ARBITRI: Proietti e Pescatore

NOTE: Durata set: 21’, 23’, 26’, 29’ per un totale di 1 ora 48 minuti di gioco

Assitec Sant’Elia: battute sbagliate 7, ace 3, ricezione positiva 65% (perfetta 21%), attacco 44%, muri 6, errori 15

Anthea Vicenza Volley: battute sbagliate 3, ace 5, ricezione positiva 70% (perfetta 29%), attacco 36%, muri 8, errori 17.

INGRESSO GRATUITO – Anche per l’ultima partita dell’anno, Vicenza Volley ha previsto l’ingresso gratuito, con le porte del palazzetto dello sport che si apriranno alle 16 (un’ora prima della partita). Resta in vigore l’obbligo di indossare la mascherina FFP2; la società consiglia di indossare qualcosa di biancorosso per rendere ancora più suggestivo il tifo.

IL TURNO – Questo il programma dell’ultima giornata della poule salvezza di serie A2 femminile:

Club Italia Crai-Sigel Marsala (sabato ore 16)

Rizzotti Design Pallavolo Sicilia Catania-Tenaglia Altino Volley (sabato ore 18)

Anthea Vicenza Volley-Assitec Sant’Elia (sabato ore 17)

Seap Dalli Cardillo Aragona-Egea Pvt Modica (sabato ore 20)

LA CLASSIFICA – Sigel Marsala 45, Assitec Sant’Elia 29, Club Italia Crai 28, Seap Dalli Cardillo Aragona,Anthea Vicenza Volley 27, Rizzotti Design Pallavolo Sicilia Catania 26, Egea Pvt Modica 17, Tenaglia Altino 8.

COPERTURA MEDIA DEL MATCH – La partita tra Anthea Vicenza Volley e Assitec Sant’Elia sarà trasmessa in diretta sul canale Youtube Volleyball World (link https://www.youtube.com/watch?v=M54B1ltlL1g ) con la telecronaca di Gianni Poggi e Mariella Cavallaro.

Nella foto, un momento del match d’andata tra Assitec Sant

Ti potrebbe interessare:

La coppia italo – argentina Comesana – Darderi vince gli Internazionali Città di Vicenza

Redazione

Tragedia al Rally Campagnolo: muore per un malore il pilota Michele Bortignon

Redazione

Sabato sfida senza appello tra Treviso e AS Vicenza nella gara che vale la salvezza

Redazione

Lascia un commento