15.1 C
Vicenza
28 Maggio 2022
SPORTvicentino
Orienteering Primo Piano Slider Varie

PWT Italia: uno straordinario anno di Orienteering programmando il 2022


IL FENOMENO PWT ITALIA

Quando si parla di Park World Tour Italia (PWT) è ormai comunemente inteso e conosciuto quel fenomeno turistico declinato nelle modalità sportive della disciplina dell’orientamento, che non si è arenato neppure nei momenti più difficili dell’ultimo biennio caratterizzato da continui ostacoli al normale andamento della vita sociale e sportiva.

Costituitosi nel 2001, come comitato organizzatore sportivo nel 2007, a seguito della riforma legislativa dello sport, PWT è diventa associazione sportiva dilettantistica (ASD) allo scopo di promuovere la diffusione, il coordinamento la pratica e la formazione nella disciplina sportiva dell’orienteering, del MTB e degli sport all’aria aperta e diviene subito l’emanazione, nell’area mediterranea, del PWT organisation/ Olympic Project, fondato nel 1996 a Vaasa in Finlandia, da un gruppo di appassionati di orienteering guidati dal leggendario pluricampione mondiale Jörgen Mårtensson.

Il risultato di oggi è una capillare diffusione dell’orienteering esportato secondo un format di gara spettacolare, innovativo, vicino al pubblico e balzato all’attenzione dei mass media: parliamo della formula Sprint che utilizza come campi di gara i grandi parchi cittadini ed i centri storici.

Questa particolare specialità – tra le altre tipiche della disciplina – è arrivata in Italia vent’anni fa con le due tappe ormai storiche di Alberobello e Matera del 2002.

PWT Italia partecipò poi all’organizzazione delle 5 Days of Italy, curando in proprio decine di altre manifestazioni ed eventi fino a vedersi assegnata dalla International Orienteering Federation(IOF) i Campionati del Mondo Master WMOC 2022.

Nel Palmarès del suo team Park World Tour Italia, che nel 2019 si è trasformata in SSD, vanta uno storico bronzo alle finali di Coppa del Mondo 2021 con Riccardo Scalet; 3 titoli individuali di Campione Italiano nel 2021; l’Oro ai Campionati Italiani di staffetta maschile nelle edizioni 2021, 2020, 2019, 2018; 18 medaglie d’oro individuali in categoria Elite dal 2016 e 5 medaglie di bronzo al valore sportivo CONI.

Oggi PWT può fregiarsi di 6 atleti in Nazionale Italiana Assoluta e 2 atleti in Nazionale Italiana Juniores.

LE GARE DEL 2021 E IL CALENDARIO 2022

Nel 2021 PWT ha organizzato in primavera le gare di Coppa Italia a Lonigo e Montecchio ed il  MOC Camp 2021.

All’inizio di giugno ha curato la “regia” della Coppa Italia MTBO di Villaga valida per il Trofeo delle Regioni.

La rimante parte dell’anno è stata caratterizzata da altri eventi di levatura internazionale quali la 5 Days Land of Venice; la 5 DaysDomina Zagarella Sicily; la 5+5 Domina Coral Bay, oltre ad attività di Teambuilding.

Il 2022 vedrà la ripresa con il kick-off a Sharm a gennaio; il Training Camp; gare di Coppa Italia e Campionati Italiani e WMOC per finire con la 5 Days d’autunno

UNO SPORT CHE VALORIZZA IL TERRITORIO

Come si sarà capito l’orienteering non ha bisogno di particolari strutture per essere praticato trattandosi di una disciplina all’aria aperta che si svolge in boschi, parchi e centri abitati, soprattutto in quelli storici di maggior attrattiva.

E’ uno sport in grado di trasformare in arene di gara le bellezze ambientali e la preparazione delle gare necessita di sopralluoghi e mappatura dei terreni che si traduce nella produzione delle relative mappe le quali, condivise sui più disparati mezzi di comunicazione, divengono l’eredità che l’orienteering lascia ai territori ospitanti a permanente testimonianza del suo impegno per l’ambiente ed il suo passaggio nel territorio.

Fino ad oggi a beneficiare di questo “lascito sportivo” a futuri usi turistici sono stati i luoghi ospitanti il MOC Championships 2021 e le Coppe Italia Sprint: 1 nuova mappa Montecchio Maggiore; 2 nuove mappe omologate a Lonigo e Montecchio; 3 Percorsi ad Alonte, Montecchio, e Lonigo; elaborazione dati per eventi futuri ad Arzignano, Verona Borgo Venezia, Alonte.

Sono stati aggiornati percorsi e mappe a Villaga (VI); 1 nuova mappa a Pieve di Cadore (BL) e traccia percorsi a Monte Zucco e Pieve. Nuove mappe anche a Zagarella in Sicilia, Porticello e Sant’Elia in Puglia; 14 percorsi per il futuro campionato africano a Sharm (Egitto).

IL DREAM TEAM PWT

Il team agonistico di PWT si compone di 12 atleti: 4 uomini di categoria Elite, 4 donne Elite, 2 atlete Junior e 2 atleti Junior che rappresentano la massima espressione dei 58 tesserati tra categorie giovanili e master. Questa la squadra.

Riccardo Scalet (Capitano) – Bronzo Coppa del Mondo Elite; Argento ai Campionati mondiali Junior; Oro ai Campionati Europei Junior 2021; medaglie d’Oro ai Campionati Italiani Elite; 5 Onorificenze del CONI al valore sportivo; Miglior prestazione mondiale salita Monte Sinai Team PWT Italia 2022.

Carlotta Scalet (Elite) – 4 Ori ai Campionati Italiani Elite; 7 Ori ai Campionati Italiani Junior; Nazionale Italiana di Orienteering dal 2004 e finalista Campionati del Mondo 2021.

Anna Giovanelli (Elite) – Oro ai Campionati Italiani Elite 2019; medaglie d’oro ai Campionati Italiani Junior. Nazionale Italiana di Orienteering dal 2014.

Giulia Dissette (Junior) –  5 Ori ai Campionati Italiani Junior. Nazionale Italiana di Orienteering dal 2019. Azzurra ai Mondiali Junior 2021. Nel Team PWT Italia dal 2022.

Annarita Scalzotto (Junior) – 2 Argenti ai Campionati Italiani Junior. Nazionale Italiana di Orienteering dal 2018. Azzurra ai Mondiali Junior 2021 ed ai Campionati Europei Elite 2021. Guglielmo Viale (Junior) – 4 Argenti ai Campionati Regionali; 3 Bronzi ai Campionati Regionali. 6° posto ai Campionati Italiani.

Alessandro Bedin (Junior) – Argento ai Campionati Italiani Junior; 2 Ori ai Campionati Regionali. Nel Team PWT Italia dal 2022.

Sebastian Inderst (Elite) – 4 Ori ai Campionati Italiani Elite; Oro ai Campionati Italiani Junior. Nella Nazionale Italiana di Orienteering dal 2014.

Lukas Patscheider (Elite) – 1 Oro ai Campionati Italiani Elite; 4 Ori ai Campionati Italiani Junior; Oro ai Campionati Italiani Sci-orienteering. Nella Nazionale Italiana di Orienteering dal 2015.

Tommaso Scalet (Elite) – 4 Ori ai Campionati Italiani Elite; 3 medaglie CONI al valore sportivo. Nella Nazionale Italiana di Orienteering dal 2005 e nel Team International PWT Italia 2022

Natalia Gemperle (Elite) – 2 Ori ai Campionati mondiali Elite; 4 Argenti ai Campionati Mondiali Elite; 5 Bronzi ai Campionati Mondiali Elite.

Veronika Kalinina (Elite) – 2 Ori ai Campionati Mondiali Junior; 1 Argento ai Campionati Mondiali Junior.

COPERTURA MEDIATICA (aggiornata 15/12/2021)

Servizi Raisport 2021: apparizioni marchi Sponsors e Partners: 176 volte

Servizi TV regionali e Web TV: apparizioni Sponsor e Partners: 66 volte

Social and web marketing PWT Park World Tour Orienteering.it:  “Mi Piace” 2789

Pagina Web con area sponsor dedicata: www.orienteering.it

Pwtparkworldtouritalia: Followers totali PWT e Atleti: 21.547

Totale visualizzazioni Reels: 103.363 views

Numero post al 08/12/2021:  228

Numero stories ~2*gg

 

Ti potrebbe interessare:

La coppia italo – argentina Comesana – Darderi vince gli Internazionali Città di Vicenza

Redazione

Tragedia al Rally Campagnolo: muore per un malore il pilota Michele Bortignon

Redazione

Sabato sfida senza appello tra Treviso e AS Vicenza nella gara che vale la salvezza

Redazione

Lascia un commento