2.4 C
Vicenza
22 Gennaio 2022
SPORTvicentino
Primo Piano Slider Varie

A Bassano del Grappa e Dueville due bandi per lo sport

Il Comune di Bassano del Grappa intende sostenere, con contributi economici e benefici finanziari, le iniziative di persone ed enti pubblici e privati, senza scopo di lucro, che operano e realizzano attività e manifestazioni nel settore sportivo, che corrispondano a interessi coerenti con le finalità istituzionali del Comune: – attività nell’ambito della scuola e della pratica sportiva a favore dei soggetti portatori di handicap; per l’affermazione all’educazione dei giovani con l’avviamento agli sport di base; a favore dei meno giovani e, quindi, degli anziani, attraverso il loro coinvolgimento in attività sportive e ricreative; – manifestazioni sportive e ricreative a carattere nazionale ed internazionale e che abbiano rilevanza anche sotto il profilo socio-culturale con componenti turistico-economiche coinvolgenti una pluralità di categorie cittadine. Possono presentare domanda persone ed enti pubblici e privati in possesso dei seguenti requisiti: a) iscrizione all’Albo Comunale delle Associazioni; b) assenza di fini di lucro (scadenza 11 dicembre 2021).
Il Comune di Dueville intende procedere all’affidamento in concessione del servizio di custodia, pulizia e manutenzione ordinaria della palestra di Via Malaparte, del Palasport di Viale dello Sport, della palestra delle scuole secondarie di primo grado. Possono presentare manifestazione d’interesse: 1) Federazioni sportive nazionali e società e/o associazioni affiliate al CONI; 2) Enti di promozione sportiva riconosciuti dal CONI; 3) Associazioni sportive dilettantistiche. Durata: dall’01/01/2022 al 31/12/2024, con possibilità di rinnovo per un ulteriore anno (scadenza 13 dicembre 2021).

 

Ti potrebbe interessare:

Mc Control Diavoli Vicenza sabato sera a Cittadella nella penultima gara della regular season

Redazione

Rinvio della partita tra AS Vicenza e Mantova: si recupererà sabato 5 marzo

Redazione

É il giorno dell’addio tra il LR Vicenza e Davide Lanzafame

Redazione

Lascia un commento