1.9 C
Vicenza
2 Febbraio 2023
SPORTvicentino
Calcio Primo Piano Slider

Al Galà del calcio triveneto una passerella di premi con protagonisti calciatori e studenti


Si è svolta questa mattina, nel ridotto del Teatro Comunale di Vicenza, la ventunesima edizione del “Galà del Calcio Triveneto”, iniziativa organizzata dall’Associazione Italiana Calciatori insieme con l’Ussi (Unione Stampa Sportiva) per premiare i migliori calciatori delle squadre professionistiche del Triveneto (Calcio a 5 e Femminile compreso), nonché il miglior arbitro e il miglior allenatore, che più e meglio degli altri hanno saputo mostrare qualità e continuità di rendimento nell’arco dello scorso campionato.

Oltre ai premiati, molti gli ospiti sul palco: il presidente AIC Umberto Calcagno, il vicepresidente ed ex biancorosso Davide Biondini, quindi l’ex presidente AIC Damiano Tommasi, l’ex calciatore di Juve, Roma e Nazionale Matteo Brighi, il presidente USSI Veneto Alberto Nuvolari e il direttore de Il Giornale di Vicenza Luca Ancetti.
“Una manifestazione importante che, oltre a voler dare voce ai calciatori, è un tentativo di trasmettere messaggi positivi attraverso lo sport, soprattutto in questo periodo critico. Continuare a fare sport, a qualsiasi livello, è assolutamente basilare per la vita – ha detto il presidente AIC Calcagno – e oggi purtroppo dobbiamo constatare un preoccupante abbandono soprattutto nell’età adolescenziale a causa della pandemia”.

“Moderata” dal direttore generale AIC Gianni Grazioli, la manifestazione ha confermato anche quest’anno la collaborazione con il Giornale di Vicenza e l’Ufficio Scolastico Provinciale per il consueto concorso giornalistico riservato agli studenti degli istituti secondari di secondo grado di città e provincia.

“Messaggi che non a caso partono da Vicenza, sede storica dell’Associazione Calciatori – ha concluso il Presidente AIC – e i temi sviluppati dagli studenti hanno cercato di creare un collegamento tra lo sport di vertice e quello di base, perché lo sport non deve smettere di trasmettere passione e valori”.

L’ex biancorosso Davide Biondini premia Emanuele Padella (LR Vicenza)

 

Ecco la lista dei premiati stagione 2020/21:

Serie A
Miglior calciatore Hellas Verona: Davide Marco Faraoni
Miglior calciatore Udinese: Bram Nuytinck

Serie B
Miglior calciatore Chievo Verona: Luca Garritano
Miglior calciatore Cittadella: Federico Proia
Miglior calciatore Pordenone: Samuele Perisan
Miglior calciatore L.R. Vicenza: Emanuele Padella
Miglior calciatore Venezia: Francesco Forte

Lega Pro
Miglior calciatore Legnago: Andrea Bondioli
Miglior calciatore Padova: Simone Della Latta
Miglior calciatore Südtirol-Alto Adige: Daniele Casiraghi
Miglior calciatore Triestina: Daniele Giorico
Miglior calciatore Virtus Verona: Rachid Arma

Premi speciali
Miglior allenatore: Paolo Zanetti
Miglior arbitro: Daniele Chiffi
Miglior calciatore Calcio a 5: Giacomo Azzoni (Came Dosson)
Miglior calciatrice: Francesca Durante (Verona)

Ti potrebbe interessare:

Da venerdì pronti a rombare in Fiera i motori di Rally Meeting 2023

Redazione

A Trento pareggio di rigore firmato Parigi per l’Arzignano Valchiampo

Redazione

Il LR Vicenza cade al Menti nella ripresa rimontato dal Novara

Redazione

Lascia un commento