1.8 C
Vicenza
7 Dicembre 2021
SPORTvicentino
Calcio L.R. Vicenza Virtus Primo Piano Slider

Il LR Vicenza torna da Parma senza punti e ancora con troppi errori: sabato si va ad Ascoli

Parma – Buffon; Osorio, Danilo, Cobbaut; Delprato, Vazquez, Juric, Brunetta, Mihăilă (dal 60’ Coulibaly); Benedyczak (dal 83’ Tutino), Inglese (dal 38’ Sohm). A disposizione: Colombi, Balogh, Iacoponi, Traore, Schiattarella, Bonny, Busi, Correia, Man, Tutino. Allenatore: Maresca

LR Vicenza – Grandi; Ierardi, Pasini, Padella; Di Pardo, Proia (dal 46’ Dalmonte), Taugourdeau (dal 74’ Zonta), Ranocchia (dal 81’ Pontisso), Calderoni (dal 74’ Giacomelli); Longo (dal 60’ Meggiorini), Diaw. A disposizione: Pizzignacco, Confente, Brosco, Bruscagin, Sandon, Crecco, Favero. Allenatore: Brocchi

Arbitro: Niccolò Baroni della sezione di Firenze. Assistenti. Baccini e Schirru. Quarto uomo: Diop. VAR: Chiffi e Mastrodonato.

Marcatore: 43′ Benedyczak (P)

NOTE. Ammonito: Diaw (LRV), Taugourdeau (LRV). Espulso: Brunetta (P) al 33’, Di Pardo (LRV) al 69’

Corner: 5-7. Spettatori: 5.119 di cui 646 ospiti, incasso 42.210 euro. Serata piovosa,  terreno pesante.

Ti potrebbe interessare:

Dal 9 dicembre una cartolina per ricordare Paolo Rossi

Redazione

Il Vicenza Calcio femminile vince il derby con il Venezia

Redazione

Crema “amara” per Tennis Comunali Vicenza che saluta la serie A1

Redazione

Lascia un commento