15.7 C
Vicenza
29 Settembre 2022
SPORTvicentino
Primo Piano Slider Tennis

Per Tennis Comunali Vicenza a Barletta è una disfida dolorosa che costa la promozione in serie B1

TENNIS – Quella di domenica a Barletta é stata una vera e propria… disfida con protagonisti, a differenza del celebre scontro tra cavalieri italiani e francesi datato 13 febbraio 1503, un manipolo di baldi tennisti.

Il risultato finale, però, non ha premiato Tennis Comunali Vicenza, che ha visto svanire al doppio di spareggio la promozione in serie B1 su cui pesava una serie ipoteca dopo il successo per 4-2 ottenuto all’andata.

Invece, è capitata la classica domenica storta alla squadra capitanata dal maestro Mirko Balestro, con il solo Marco Carretta a vincere il suo singolare con un duplice 6-4 contro Antonio Vernò a fronte delle sconfitte in due set di Giovanni Peruffo e Matteo Meneghetti ad opera rispettivamente di Alessio Savoldi e Luca Scelzi. Tutto é ruotato forse intorno al match di Tommaso Dal Santo che si arrende per 7-5 al terzo et a Giuseppe Tresca dopo essere stato in vantaggio 5-4 e 40-0 prima di subire un parziale di 13 punti a 0. Non é bastato poi vincere il doppio con lo stesso Dal Santo e Peruffo perché dall’altra parte Simone Fucile e Tommaso Bertuzzo non riuscivano a trovare quel punto che avrebbe voluto dire parità e quindi promozione. Nel doppio decisivo i padroni di casa cambiano le carte schierando Savoldi con Tresca che s’impongono contro Dal Santo/Peruffo con il punteggio di 7-5 6-1 e fanno esplodere la festa pugliese grande come la delusione vicentina per essere stati ad un passo dal sogno.

 

Ti potrebbe interessare:

Venerdì 30 settembre trasferta difficile in Ungheria per la Migross Asiago

Redazione

Nuovo “look” ed attrezzature per la palestra di ginnastica del palasport di Vicenza

Redazione

A Villa Cordellina brillano le “stelle” dello sport della Provincia di Vicenza

Redazione

Lascia un commento