8.3 C
Vicenza
1 Dicembre 2021
SPORTvicentino
Primo Piano Slider Varie

I Veterani dello sport premiano Michael Carollo quale atleta dell’anno 2020

ASSOCIAZIONE NAZIONALE VETERANI DELLO SPORT – Il ministro per le disabilità Erika Stefani consegnerà a Michael Carollo il premio Atleta dell’anno 2020, indetto dalla sezione “Nello Dalla Fontana” di Vicenza dell’ Unione Nazionale Veterani dello Sport.

La cerimonia si terrà lunedì 31 maggio alle ore 18 a Fara Vicentino al ristorante Terre Rosse o, in caso di maltempo, nella Sala Consiliare del Municipio.

Michael Carollo, ventisette anni, gareggia nelle discipline sci alpino e tennis con la società I can Breganze.

Dal 2007 è atleta Special Olympics, movimento internazionale che ha come fine l’inclusione e il rispetto della persona indipendentemente dalla sua capacità o disabilità.

Dal 2008, con la società Sport Management Thiene, è anche atleta nelle discipline sci alpino e nuoto della Federazione Italiana Sport Paralimpici degli Intellettivo Relazionali, che fa parte del Comitato Italiano Paralimpico. Nel 2020 Carollo ha vinto le medaglie d’oro nello slalom speciale e nello slalom gigante dei Campionati nazionali di Sappada.

Il Consiglio direttivo della Sezione UNVS di Vicenza gli ha assegnato all’unanimità il premio con la motivazione: “A riconoscimento del suo impegno incessante e irriducibile nel praticare con grande successo lo sport dello sci e anche altri sport quali il nuoto”.

Quella del 2020 è la ventinovesima edizione del Premio Atleta dell’Anno, che è stato in precedenza assegnato a atleti di rango internazionale come i ciclisti Davide Rebellin e Filippo Pozzato, il quattrocentista Matteo Galvan, la sciatrice Giulia Gianesini e il discobolo Paolo Dal Soglio.

Michael Carollo è nato a Thiene il 26 aprile 1994 e vive e lavora a Fara Vicentino.

Atleta Special Olympics con la società I Can Breganze nelle discipline sci alpino e tennis e atleta FISDIR con la società Sport Management Thiene nelle discipline sci alpino e nuoto.

Dal 2007 ha partecipato a tutti i giochi nazionali invernali di sci alpino, con buoni risulti e molti primi posti. Nel 2017 e stato convocato per i Mondiali in Austria dove ha ottenuto la medaglia d’oro nello slalom speciale. Ha preso parte ai Giochi nazionali estivi di nuoto e tennis, con alcune vittorie e buoni piazzamenti.

Sta frequentando il Corso atleti leader Special Olympics, di cui è referente regionale.

Ti potrebbe interessare:

Vicenza – Benevento

Redazione

L’Arzignano Valchiampo vola a suon di gol anche a Cattolica

Redazione

Anthea Vicenza Volley chiude l’andata centrando il tris vincente contro Soverato

Redazione

Lascia un commento