26.8 C
Vicenza
21 Giugno 2021
SPORTvicentino
Arzignano Valchiampo Calcio Primo Piano Slider

Con un gol per tempo l’Arzignano Valchiampo “corsaro” a Bolzano

CALCIO SERIE D – All’ Arzignano Valchiampo riesce il blitz al “Righi”, vince sul campo della Virtus Bolzano per 2-1 e porta a casa la quarta vittoria consecutiva. Un successo importantissimo per morale e classifica, che permette ai giallocelesti di allungare la striscia positiva e centrare tre punti vitali.

SCELTE – Mister Bianchini deve rinunciare a Casini e Cuccato, e decide di schierare davanti ad Enzo una linea a quattro con Pasqualino e Rossi esterni con Bigolin e Molnar centrali, in mezzo al campo giocano Sammarco, Antoniazzi e Forte, con Valenti che gioca in attacco con Calì e Villanova.

PRIMO TEMPO – Pronti via e all’Arzignano bastano 5’ per sbloccare il risultato con la bellissima girata di Forte dal limite dell’area che supera il portiere di casa: 0-1. Attacca l’Arzignano con Antoniazzi al 9’ e Valenti al 10’. Al 20’ ci prova anche Calì, ma non riesce a impensierire più di tanto la difesa locale. Il Bolzano si vede al 26’ con un tiro di Timpone che Enzo respinge. Prima dell’intervallo al 41’ chance gialloceleste con Antoniazzi.

RIPRESA – Si va alla ripresa e mister Bianchini decide di inserire Lisai per Villanova e Gabbani per l’infortunato Forte. La Virtus Bolzano alza un po’ il baricentro ed inizia a rendersi pericolosa dalle parti di Enzo con diversi calci d’angolo, su cui però vigila la difesa ospite. Al 34’, per, i padroni di casa riescono a pervenire al pareggio con la rete di Cia che ribatte in rete un tiro respinto in prima battuta da Enzo: 1-1. Poco dopo i locali restano con l’uomo in meno per l’espulsione, per somma di ammonizioni, di Bacher. A 9’ dalla fine l’Arzignano vede premiati i suoi sforzi ed è Molnar a trovare la rete per il nuovo vantaggio: 1-2. Nel finale dentro Monni per Valenti e l’Arzignano resiste nel momento di massima pressione degli altoatesini e porta a casa tre punti pesantissimi per morale e classifica.

TESTA ALLA CLODIENSE – Finisce dunque con la sesta vittoria esterna stagionale dei giallocelesti, che ora torneranno a lavorare, intensamente, per preparare nel migliore dei modi la prossima partita, valida per l’ottava giornata del girone di ritorno, giovedì 1° aprile alle ore 15 al Dal Molin contro l’Union Clodiense Chioggia Sottomarina.  

VIRTUS BOLZANO – ARZIGNANO VALCHIAMPO 1-2 (pt 0-1)

VIRTUS BOLZANO: Vitiello, De Santis, Kiem, Kaptina, Bounou (st 11’ Mlakar), Cremonini (st 46’ Grezzani), Timpone (st 16’ Osorio), Forti (st 11’ Cia), Bacher, Davi (st 46’ Menghin), Rizzon. All Sebastiani. A disposizione: Iardino, Carella, Kuka, Rabjia.

ARZIGNANO VALCHIAMPO: Enzo, Pasqualino, Rossi, Molnar, Valenti (st 36’ Monni), Forte (st 10’ Gabbani), Calì, Villanova (st 8’ Lisai), Antoniazzi, Sammarco, Bigolin. All Bianchini. A disposizione: Circio, Roverato, Maury, Mantovani, Zuffellato, Calzati

ARBITRO: Mauro Gangi di Enna. ASSISTENTI: Dimitri Ghio di Novi Ligure e Matteo Manni di Savona

RETI. Pt 2’ Forte (A). St 32’ Cia (B), 37’ Molnar (A)

NOTE. Partita a porte chiuse. Espulsi: st 33’ Bacher per somma di ammonizioni (B). Ammoniti: Forte, Calì, Bigolin. Angoli: 6-4. Recupero: pt 1’; st 5’.

Ti potrebbe interessare:

Csi Atletica Provincia di Vicenza sfiora la doppietta ai Campionati veneti cadetti

Redazione

Anthea Vicenza Volley batte Pallavolo Aragona nella finale di andata per salire in A2

Redazione

L’Arzignano Valchiampo in festa: battuta la Clodiense nella finale playoff

Redazione

Lascia un commento