11.8 C
Vicenza
15 Maggio 2021
SPORTvicentino
Hockey Hockey in line Primo Piano Slider

Sabato al pattinodromo la sfida di cartello tra Mc Control Diavoli e Milano Quanta

HOCKEY IN LINE – Mc Control Diavoli Vicenza affronta sabato 20 marzo, con inizio alle ore 18, Milano Quanta, per un’altra delle grandi sfide che da anni infiammano il campionato di hockey in line.

I biancorossi con la vittoria della scorsa settimana contro Padova per 9-1 hanno messo un altro tassello nel loro cammino di successi e hanno mantenuto l’imbattibilità di questa stagione.

Milano con una vittoria a doppia cifra, 14-2 su Verona, ha dimostrato di aver ritrovato, se mai l’avesse persa, la condizione ottimale. All’andata i Diavoli sono riusciti ad espugnare la pista dei lombardi per 3-2, un grande risultato se si pensa che praticamente da quattro anni non perdevano in casa, ma i match contro Milano hanno un sapore particolare e sono sempre delle gare combattute e, anche se in termini di classifica il risultato non sarà decisivo, gli stimoli e le motivazioni per voler vincere, da entrambe le parti, sono sicuramente forti.
Si preannuncia quindi un grande spettacolo che i tifosi potranno seguire in streaming, anche se è un peccato non poter avere pubblico e tifo sulle gradinate: la battaglia si annuncia comunque avvincente.
“Le partite con Milano sono sempre delle battaglie – ha dichiarato coach Angelo RoffoMilano è una squadra che merita il massimo rispetto perché ha conquistato moltissimi trofei, domina il panorama hockeistico italiano da tanti anni, è ai massimi livelli europei ed è una squadra di altissimo livello. Noi pensiamo sempre che sia Milano la squadra da battere e siamo contenti di giocare in casa perché quest’anno abbiamo giocato solo sulla loro pista e forse li abbiamo incontrati in un momento in cui non erano in perfette condizioni. Voglio quindi vedere il confronto al pattinodromo e, visti anche gli ultimi risultati, direi che sarà un grande sfida perché sono anche in forma. Noi non abbiamo particolari pressioni per quanto riguarda i play off e avremo il vantaggio del fattore campo, ma non significa nulla perché questa è una partita che ha un valore enorme dal punto di vista psicologico. Andremo quindi in campo per combattere al cento per cento, anche perché sappiamo che per giocare alla pari con Milano e cercare di batterli, e non fare brutte figure, bisogna giocare al massimo e sbagliare il meno possibile. Comunque penso che anche Milano dovrà giocare al cento per cento e fare una prestazione ottima contro di noi, ma sono proprio le partite come questa che danno stimoli e che vogliamo giocare. Aspetto la sfida con impazienza e stiamo lavorando per arrivare pronti. Non posso dire che sarà una partita come tutte le altre, questa è una gara in cui due squadre molto forti vogliono dimostrare una all’altra di essere la più forte e, questo dal punto di vista psicologico, ha un gran valore. Sarà una partita in cui, col massimo rispetto per gli avversari, vogliamo raggiungere il massimo risultato”. 

Ti potrebbe interessare:

AS Vicenza cerca il bis qualificazione contro Delser Udine

Redazione

Atletica in pista al “Perraro” ed esordio stagionale nel triplo per Ottavia Cestonaro

Redazione

Sabato sera Anthea Vicenza Volley debutta nei playoff promozione contro Euromontaggi Porto Mantovano

Redazione

Lascia un commento