3.1 C
Vicenza
6 Dicembre 2022
SPORTvicentino
Motori Primo Piano Rally Slider

La Scuderia Palladio Historic riparte con 5 equipaggi al via del Rally del Bardolino

MOTORI – Sarà un quintetto di equipaggi impegnati al Rally Bardolino di sabato a dare il via alla nuova stagione sportiva della Scuderia Palladio Historic: due nel rally storico e tre quelli nella regolarità sport, in una manifestazione alla prima edizione ma che va a riprendere strade e prove ben note agli sportivi.

Sarà l’Alfa Romeo Alfetta GTV 6 Gruppo 2 di Antonio Regazzo e Andrea Ballini la prima vettura della compagine capitanata da Mario Mettifogo a scattare dal Lungolago Lenotti di Bardolino, seguita qualche minuto più tardi dall’Opel Kadett GT/e Gruppo 2 di Renato e Nico Pellizzari.

Nella regolarità sport saranno al via una doppietta di Peugeot 205 GTI 1.9 ed una Lancia Fulvia HF: con la prima delle due francesi vanno ad iniziare la stagione Ezio Franchini e Gabriella Coato mentre sulla seconda saranno impegnati Daniele Carcereri e Federico Danzi. Sulla coupè torinese il rallysta Paolo Marcon avrà al suo fianco Paola Ferrari.

Tutto nella giornata di sabato 13 lo svolgimento della gara su un percorso che prevede otto prove speciali per una cinquantina di chilometri. Rally storico e regolarità sport saranno in coda al rally moderno.

Nonostante il periodo che continua ad essere condizionato dalle restrizioni e dalle norme sanitarie, in casa Palladio Historic si guarda con ottimismo al prosieguo della stagione che, oltre ad un calendario ricco di impegni sportivi, vedrà nuovamente la scuderia vicentina impegnata nella gestione del Trofeo Rally organizzato da ACI Vicenza, serie che lo scorso sabato ha visto il presidente Mettifogo ritirare il riconoscimento per la stagione 2020.

La foto di copertina é di ACI Sport

Ti potrebbe interessare:

Civitus Allianz Vicenza “mastica” una Crema amara in vista del derby con Padova

Redazione

Mc Control Diavoli Vicenza da… 10 si prepara al derby con l’Asiago Vipers

Redazione

Ierardi e Dalmonte regalano al LR Vicenza il primato solitario

Redazione

Lascia un commento