20.2 C
Vicenza
28 Maggio 2022
SPORTvicentino
Hockey Hockey Ghiaccio Primo Piano Slider

La Migross Asiago Hockey concede il bis contro il Bregenzerwald e vede i quarti sempre più vicini

ALPS HOCKEY LEAGUE – Nella domenica della Alps Hockey League si sono disputate due gare sulle piste di Asiago e Bressanone. La Migross Supermarcati Asiago Hockey ha superato per 4-1 l’EC Bregenzerwald bissando il successo ottenuto neanche 24 ore prima sul Kitzbühel.

Con questi 6 punti del weekend il team stellato vola al quarto posto con 10 punti sul Salisburgo ed 11 sul Cortina. I giallorossi hanno ancora tre partite mentre gli austriaci e gli ampezzani quattro. Quindi all’Asiago basta una vittoria per arrivare all’importante traguardo dei quarti di finale raggiungendo così Lubiana, Jesenice e Val Pusteria.

Nella seconda partita consecutiva sul ghiaccio di casa, l’Asiago si presenta sempre con una formazione rimaneggiata. Non sono della gara Michele Stevan, Samuele Zampieri, Michele Marchetti, Alex Frei, Alessandro Tessari e Simone Olivero. In porta ritorna Gianluca Vallini dopo un turno di riposo.
Il primo tempo è di chiara marca giallorossa. Come spesso succede in Alps, la prima superiorità porta subito al gol i vicentini che colpiscono con Markus Vankus dopo neanche 4 minuti di gioco. Il team di casa è scatenato e, dopo aver sfiorato altre marcature, trova il raddoppio con Marco Magnabosco che mette il disco sotto la traversa (13’). Nel finale di periodo si vede la squadra austriaca, che tuttavia non impensierisce la retroguardia stellata.
Il secondo tempo è molto più dinamico del primo perché l’ECB si dimostra fiero avversario. Tuttavia il tris dell’Asiago arriva dopo 4 minuti di gioco del periodo centrale con l’estremo austriaco Felix Beck che deve cedere su una deviazione di Davide Dal Sasso (24’). Rispondono gli austriaci, poco dopo: Metzler serve Kandermir al centro che riesce a segnare il 3-1. Il Bregenzerwald, prova a rientrare ulteriormente nel match ma alla fine, al 36’, azione insistita della Migross, che trova la quarta rete con Daniel Mantenuto.

Nel terzo periodo l’Asiago risparmia le energie e conserva il 4-1 fino al termine dell’incontro conquistando altri tre punti importanti nella corsa verso l’accesso diretto ai quarti di finale della Alps.

Fotogallery Vito de Romeo

Ti potrebbe interessare:

Sfida senza appello tra Treviso e Vicenza

Redazione

Venerdì il presidente della LND Abete in visita al Comitato regionale veneto

Redazione

AS Vicenza spreca il match-point: sabato la salvezza passa per Treviso

Redazione

Lascia un commento