16.3 C
Vicenza
21 Aprile 2021
SPORTvicentino
Pallavolo Primo Piano Varie

Vicenza Volley e Fondazione San Bortolo insieme per la solidarietà

VOLLEY E SOLIDARIETA’ – Una condivisione di valori, responsabilità sociale e passione per il nostro territorio ha creato le condizioni ideali per suggellare un’alleanza per aiutare chi ha necessità di cure ospedaliere.

All’insegna del motto “Si può fare di più“, le atlete del Vicenza Volley diventeranno quindi “ambasciatrici” della Fondazione San Bortolo, realtà che in 12 anni ha saputo conquistare il cuore dei vicentini grazie ad un impegno senza precedenti in favore dell’Ospedale di Vicenza e della sanità berica. Oltre 10 milioni di euro, infatti, quanto finora infatti raccolto e donato, in forma di macchinari e servizi, per il miglioramento concreto delle strutture a vantaggio dei malati e del personale medico.

La collaborazione si manifesterà in numerosi momenti di sensibilizzazione del pubblico in ogni ambito dell’attività sportiva, a partire dalla maglia che tutte le atlete di ogni categoria, indosseranno prima di ogni gara ufficiale. Una maglia speciale, creata appositamente per questo scopo, che riporta a tutto campo il simbolo della Fondazione, un grande cuore biancorosso che parla da solo.

Per presentare l’alleanza di intenti tra le due realtà vicentine è stata simbolicamente scelta l’entrata dell’Ospedale San Bortolo, alla presenza, oltre che delle giocatrici, del Presidente di Fondazione San Bortolo “Si può fare di più” Franco Scanagatta, del Presidente del Vicenza Volley Andrea Ostuzzi, del Vice Gherardo Ghirini e dell’Assessore allo Sport del Comune di Vicenza Matteo Celebron. 

“Avere questa bella gioventù piena di energia – ha dichiarato il Presidente Franco Scanagatta – che con le sue imprese sportive ci aiuta a diffondere il nostro messaggio di solidarietà verso chi ha bisogno di cure ospedaliere qualificate, costituisce un apporto concreto di cui ringraziamo di cuore.”

“Sostenere la Fondazione San Bortolo – ha dichiarato il Presidente Andrea Ostuzzi – e diventare ambasciatori dei valori che questa importante associazione di solidarietà rappresenta, è per tutta Vicenza Volley, e per me personalmente, motivo di grande orgoglio e responsabilità verso il territorio che ogni fine settimana rappresentiamo nei più importanti palazzetti di tutto il nord Italia”.

“Questa partnership – ha affermato l’Assessore allo Sport Matteo Celebron – rafforza ancora di più il rapporto tra il mondo dello sport e Fondazione San Bortolo, una vera e propria istituzione per la nostra città. Ringrazio chi ha coltivato e reso possibile questo progetto che ci permette di dialogare con i giovani facendo conoscere una realtà che tanto ha dato e tanto ha ancora da dare al nostro territorio”.

LA FONDAZIONE SAN BORTOLO ONLUS

Creata nel 2008 da un gruppo di cittadini per sostenere l’Ospedale di Vicenza, rappresenta oggi il punto di riferimento della solidarietà vicentina verso chi necessita di cure ospedaliere, dai bambini agli anziani. Pur essendo il San Bortolo una delle migliori strutture ospedaliere in Italia, l’obiettivo della Fondazione è fare sempre qualcosa di più per aiutare chi soffre. I fondi raccolti vengono destinati ad esempio all’acquisto di nuove attrezzature ad alta tecnologia, spesso in grado di salvare la vita, o per migliorare i reparti, a favore degli operatori e dei pazienti.

Contribuisce anche all’acquisto di beni funzionali come ambulanze e arredi e dà inoltre vita ad iniziative di sostegno come borse di studio e di formazione. Un impegno costante ripagato dalla grande soddisfazione che deriva dal sapere che ogni giorno i malati del San Bortolo possono contare su una realtà seria che si prodiga instancabilmente per loro.

IL VICENZA VOLLEY

Nata nel 2016 per colmare un vuoto presente in città, Vicenza Volley è diventata in poco tempo il punto di riferimento dello sport biancorosso.

Dalla prima stagione, con 12 atlete in B1, si è arrivati in poco tempo a più di 400 giovani talenti coinvolti nel progetto, grazie alla precisa volontà di organizzare a livelli d’eccellenza l’attività, partendo innanzitutto da un settore giovanile diventato esemplare.

Oggi ai vertici del proprio campionato Vicenza Volley, rappresenta una squadra in grado di trasmettere valori di positività, di altruismo, di passione, al punto da fare proprio il messaggio della Fondazione San Bortolo “Si può fare di più”, in campo come nella vita.

Ti potrebbe interessare:

Per lo Squash Pegaso a Riccione un secondo posto e tanti buoni piazzamenti

Redazione

Sabato 24 aprile Sportvicentino in edicola: la copertina é per Laura Strati!

Redazione

A Lubiana l’overtime é ancora fatale alla Migross Asiago: giovedì sera all’Odegar si replica

Redazione

Lascia un commento