5.3 C
Vicenza
6 Marzo 2021
SPORTvicentino
Pallavolo Primo Piano Slider

Vicenza Volley mercoledì sera al palasport cerca il bis contro Eurogroup Alta Fratte

 

PALLAVOLO SERIE B1 FEMMINILE – Secondo impegno settimanale per le biancorosse di Vicenza Volley che mercoledì sera alle 20,30 ospiteranno al palazzetto dello sport le ragazze di  Eurogroup Alta Fratte.

Queste le dichiarazioni di coach Luca Chiappini alla vigilia del match: “Si apre una settimana molto importante perche’ il numero di gare ravvicinate ci impone di dosare le energie fisiche e mentali e in questo dobbiamo essere bravi, lavorando sulla qualità e non sulla quantità.

E’ una gara fondamentale, come tutte del resto, perché noi vogliamo continuare a lottare per gli obiettivi che ci siamo prefissati all’inizio della stagione, quindi scendiamo in campo come sempre per ottenere il successo. Siamo in piena corsa per arrivare il più in alto possibile, le ragazze sono cariche, l’ambiente è positivo e quindi avanti tutta”.

Il tecnico presenta così le prossime avversarie: “Arriva “Eurogroup Alta Fratte nella prima partita del girone di ritorno e sarà una gara tutt’altro che semplice. Loro hanno dimostrato di essere molto combattive, agguerrite e non hanno pressioni addosso, un vantaggio che permette di giocare in serenità, con prestazioni spesso sopra la media. Dovremo fare molta attenzione così come venne fatto all’andata, altrimenti sarà una sfida rischiosa. Ripeto, loro sono giovani, ben organizzate e molto brave. Sono un’ottima squadra, quindi alle mie ragazze chiedo come sempre la massima concentrazione e di considerare questa, come tutte le partite che avremo in questa stagione, una finale”.

Ti potrebbe interessare:

Bici, solidarietà e un viaggio lungo l’Italia per raccontare in un libro la sfida vincente di Loretta Pavan

Redazione

Intitolata a Paolo Rossi la sala del Consiglio federale della FIGC. Federica Cappelletti: “Ha amato la maglia azzurra sopra ogni cosa”

Redazione

Il calcio dei dilettanti torna in campo con l’Eccellenza, ma senza retrocessioni: il 10 marzo il via libera

Redazione

Lascia un commento