11.7 C
Vicenza
4 Marzo 2021
SPORTvicentino
sci orientamento Valmaron enego
Orienteering Primo Piano Sci

SCI-O – Nella sprint di Enego pari merito tra Comai e Tait – Tra le donne spicca Corradini

ENEGO VALMARON (VI): Gara Sprint ieri a Marcesina, frazione di Enego Valmaron, che ha visto vincere a pari tempo Davide Comai e Samuele Tait. Terzo posto per Aaron Gaio. Tra le donne successo invece, come da pronostico, Stefania Corradini davanti a Alice Ventura e Stefania Monsorno.

Tra i giovani M20 ancora in evidenza il friulano Simone Unfer che ha battutto Damiano Bettega e Tiziano Bettega. In W20 Alice Sartori batte Vera Chiusole e Debora Dalfollo.

La gara si è svolta sulla pista che ha visto nel 1984 l’arrivo dei Mondiali vinti da Anssi Juutilainen, finlandese.

“Una Sprint impegnativa – ha spiegato Comai – con una neve molto molle che rendeva l’azione lenta. Gli 8° di temperatura erano fin troppi per sciare. Per me è una bella soddisfazione dopo il mancato successo della settimana scorsa in Friuli. Sono un atleta da Long, ma già domani vedrò di mettercela tutta nella Middle in cui si dovrà fare attenzione a Francesco Corradini che vorrà rifarsi dopo la punzonatura errata già nella fase iniziale odierna”.

L’altro vincitore, Samuele Tait: “Anche per me c’era tanta voglia di riscatto. Nelle prove del Friuli mi ero auto squalificato per aver tagliato nella pista riservata alle ciaspole, quindi proibita a noi. Questa prestazione è la conferma che mi sto allenando bene anche in vista del debutto nella Corsa”.

Oggi domenica 21 febbraio si replica con il Campionato Italiano Middle. Da sottolineare la buona partecipazione di atleti che ha sfiorato il centinaio con anche scandinavi al via.

Ottima  l’organizzazione della società guidata da Giusto De Colle con Marco Bezzi tracciatore.

I RISULTATI E LE CLASSIFICHE DELLA SPRINT DI SABATO 20 FEBBRAIO 2021

Ti potrebbe interessare:

Bassano corsaro a Montebello: decisivo il gol dell’ex Galbas alla fine del primo tempo

Francesco Brasco

As Vicenza perde con onore contro le fortissime dell’Akronos Moncalieri [FOTO]

Francesco Brasco

Migross Asiago torna dal Voralberg vincitore: 3 gol di Magnabosco e uno di Rosa mettono a tappeto il Bregenzerwald

Francesco Brasco

Lascia un commento