23.5 C
Vicenza
20 Settembre 2021
SPORTvicentino
Arzignano Valchiampo Calcio Primo Piano Slider

Simone Monni vuole portare in alto l’Arzignano Valchiampo

CALCIO SERIE D – E’ uno degli ultimi arrivati, ma ci ha messo poco Simone Monni ad inserirsi nei meccanismi di gioco di mister Bianchini, al punto da essere schierato titolare nelle ultime partite.

In casa Arzignano Valchiampo è tanta l’attesa per scoprire piano piano il nuovo attaccante che la società ha messo a disposizione del tecnico per questa seconda parte del campionato dopo un inizio di stagione che il giocatore vuole lasciarsi alla spalle il prima possibile.

Dunque, sguardo rivolto alla sua nuova squadra reduce dal pareggio casalingo con il Caldiero.

“La prestazione di domenica la valuto molto positiva e propositiva – commenta Monni – Sicuramente meritavamo qualcosina in più considerando le occasioni create. Il Caldiero è un’ottima squadra e siamo riusciti ad imporre il nostro gioco”

Come valuta il momento che sta vivendo la squadra?

“La squadra dal mio punto di vista è in continua crescita: a parte la sconfitta con la Manzanese abbiamo sempre fornito prestazioni importanti e provato in tutti i modi a guadagnare i tre punti”.

Nella prossima partita si gioca in trasferta ad Este: che match si aspetta e che insidie può nascondere?

“Ad Este sarà sicuramente una sfida difficilissima e, come il nostro girone ha evidenziato, ogni partita è molto equilibrata. Sicuramente andremo lì per fare la nostra gara e cercheremo di portar via i tre punti di cui abbiamo assolutamente bisogno”.

Il primo impatto con l’Arzignano e che contributo sente di poter dare alla causa in questo girone di ritorno?

“Da quando sono arrivato mi sto trovando davvero bene in tutto e per tutto e ringrazio i miei compagni, l’allenatore, il direttore e tutta la società per avermi accolto in questo modo. Purtroppo ancora non sono riuscito a sbloccarmi con un gol e la cosa mi dispiace, ma vengo da sei mesi da dimenticare e già aver trovato questa serenità in neppure un mese mi rende davvero felice. Quindi spero di aiutare la squadra il più possibile sia a livello realizzativo che di prestazioni”.

Un messaggio per i tifosi?

“Alla gente di Arzignano posso dire che cercheremo in tutti i modi di dare tutto per provare a scalare la classifica e di ripagare i sacrifici della società e la stima che le persone ripongono in noi”.

Ti potrebbe interessare:

Anna Zilio (Team KM Sport) é la regina della Belluno-Feltre Run

Redazione

Diego Nicoletti centra una storica doppietta nel Campionato europeo di enduro in Polonia

Redazione

Sabato a Gallio il Campionato veneto TrailO – PreO: in Lituania Galvan festeggia l’azzurro con il successo

Redazione

Lascia un commento