12.4 C
Vicenza
23 Aprile 2021
SPORTvicentino
partenza GrumoLove 2021
Atletica Corsa Primo Piano

A GrumoLove vincono le regionali di Cross Guerra e Lonedo

CROSS FIDAL – Doppietta vicentina nel campionato regionale assoluto. Titoli veneti anche per Marco Fontana Granotto e Michela Moretton (promesse), Nicola Cristofori e Agnese Carcano (juniores), Chiara Pedol e Francesco Cao (allieve).

 

Accoppiata vicentina nel campionato regionale assoluto di cross: Massimo Guerra e Rebecca Lonedo hanno vinto il titolo ieri, a Grumolo delle Abbadesse (Vicenza), nella seconda giornata del Trofeo Grumolove, valido anche come prova di qualificazione per i campionati italiani di società, in programma il 13 e 14 marzo a Campi Bisenzio (Firenze). Massimo Guerra, tesserato per la società veneziana Tornado, si è imposto sui 10 km della gara maschile in 33’16”, precedendo Paolo Zanatta (Trevisatletica, 33’43”), l’etiope Damte Kuashu Taye (Atl. San Biagio, 33’49”), in gara solo per il campionato di società, e Simone Gobbo (Trevisatletica, 34’08”). Ai piedi del podio, il triatleta azzurro Alessandro Fabian (Vis Abano). Marco Fontana Granotto (Expandia Atl. Insieme Verona), quinto nel campionato regionale assoluto, si è invece aggiudicato il titolo veneto promesse. Il protocollo anti-Covid prevedeva partenze distanziate e mascherina indossata per i primi 500 metri di gara: Guerra era inserito nel primo start e, dopo aver distanziato Taye, ha fatto corsa solitaria, vanamente inseguito da Zanatta, inserito nel terzo gruppo e, dunque, partito con 30” di ritardo rispetto al vicentino. Senza storia la gara femminile con Rebecca Lonedo (Atl. Vicentina) subito davanti a tutte. L’azzurra ha chiuso i 7 chilometri in 25’48”, staccando di 33” la ruandese Adeline Musabyeyezu, al debutto con la maglia della Dolomiti Belluno (in gara solo per il campionato di società), e di 1’19” Manuela Bulf (Atl. Agordina), argento nel campionato regionale dopo una bella gara in rimonta. Terza nella classifica regionale la siepista Laura Dalla Montà (Assindustria Sport). A Michela Moretton (Atl. Ponzano), quarta nella classifica regionale assoluta, il titolo veneto promesse. Per Rebecca Lonedo anche il Trofeo Grumolove assegnato dagli organizzatori dell’Asd Grumolo all’atleta protagonista di una prestazione tecnica particolarmente rilevante. La mattinata sui prati del centro sportivo Palù era iniziata con la vittoria della bellunese Chiara Pedol (Atl. Dolomiti) che ha dominato la gara allieve, bissando il successo ottenuto tre settimane fa a Vittorio Veneto, nella prima prova di qualificazione al campionato italiano. Vittorio Atletica ha realizzato un’inedita tripletta tra gli allievi: primo Francesco Cao, già vincitore nella prova disputata sui prati di casa, secondo Andrea Botteon, terzo Alvise Bona. Agnese Carcano (Atl. Verona Asd Pindemonte) si è imposta tra le juniores, precedendo la compagna di squadra Sofia Terenziani, fresca del titolo italiano di categoria nei 1500 indoor. Mentre al maschile, nella gara under 20, Nicola Cristofori (Atl. Vicentina) ha bissato la vittoria ottenuta a Vittorio Veneto. Oltre 700 gli atleti in gara nella rassegna che ieri, sabato 13 febbraio, aveva assegnato anche i titoli regionali master e cadetti. Applausi agli organizzatori dell’Asd Grumolo, alla prima esperienza in un cross regionale, con l’impegno aggiuntivo di dover garantire l’applicazione del protocollo anti-Covid.

RISULTATI. UOMINI. Seniores/Promesse (10 km): 1.  Massimo Guerra (Tornado) 33’16”, 2. Paolo Zanatta (Trevisatletica) 33’43”, 3. Damte Kuashu Taye (Atl. San Biagio/ETH) 33’49”, 4. Simone Gobbo (Trevisatletica) 34’08” (3° nel campionato regionale assoluto), 5. Alessandro Fabian (Atl. Vis Abano) 34’14”, 6. Marco Fontana Granotto (Expandia Atl. Insieme Verona) 34’20” (campione regionale promesse). Società (classifica di giornata): 1. Trevisatletica 26 punti, 2. Atl. San Biagio 30, 3. Assindustria Sport 36.

Juniores (7 km): 1. Nicola Cristofori (Atl. Vicentina) 23’58”, 2. Thomas Serafini (Athletic Club Firex Belluno) 24’41”, 3. Thomas D’Este (Assindustria Sport) 24’52”, 4. Patrick Da Rold (Dolomiti Belluno) 25’06”, 5. Matteo Andreola (Team Treviso) 25’09”, 6. Andrei Laurentiu Neagu (Discobolo Atletica Rovigo) 25’10”. Società (classifica di giornata): 1. Team Treviso 21, 2. Atl. Vicentina 30, 3. Pol. Montecchio Precalcino 44.

Allievi (5 km): 1. Francesco Cao (Vittorio Atletica) 16’48”, 2. Andrea Botteon (Vittorio Atletica) 17’02”, 3. Alvise Bona (Vittorio Atletica) 17’15”, 4. Samuel Mazzucco (Dolomiti Belluno) 17’18”, 5. Nicolas De Lorenzi (Gs Quantin Alpenplus) 17’18”, 6. Giovanni Sani (Gs Quantin Alpenplus) 17’49”. Società (classifica di giornata): 1. Vittorio Atletica 6, 2. Dolomiti Belluno 26, 3. Fiamme Oro Padova 37.

DONNE. Seniores/Promesse (7 km): 1. Rebecca Lonedo (Atl. Vicentina) 25’48”, 2. Adeline Musabyeyezu (Dolomiti Belluno/RWA) 26’22”, 3. Manuela Bulf (Atl. Agordina) 27’08” (2^ nel campionato regionale assoluto), 4. Laura Dalla Montà (Assindustria Sport) 27’30” (3^ nel campionato regionale assoluto) 27’30”, 5. Michela Moretton (Atl. Ponzano) 27’37” (campionessa regionale promesse), 6. Mariachiara Celato (Athletic Club Firex Belluno)  27’54”. Società (classifica di giornata): 1. Atl. Vicentina 25, 2. Atl. Ponzano 26, 3. Dolomiti Belluno 40.

Juniores (5 km): 1. Agnese Carcano (Atl. Verona Asd Pindemonte) 19’10”, 2. Sofia Terenziani (Atl. Verona Asd Pindemonte) 19’14”, 3. Chiara Pizzolato (Atl. Vicentina) 19’57”, 4. Letizia Fontanive (Athletic Club Firex Belluno) 20’38”, 5. Emma Pozzani (Expandia Atl. Insieme Verona) 20’40”, 6. Marilena Rossa (Ana Atl. Feltre) 20’45”. Società (classifica di giornata): 1. Atl. Vicentina 22.

Allieve ( 4 km): 1. Chiara Pedol (Atl. Dolomiti Belluno) 15’02”, 2. Noemi Cester (Atl. Mogliano) 15’29”, 3. Elisa Maglione (Atl. Ponzano) 15’45”, 4. Sofia Tonon (Silca Ultralite Vittorio Veneto)  15’57”, 5. Marta Avesani (Atl. Verona Asd Pindemonte) 15’58*-/ ”, 6. Bianca Maria Tasinato (Gs Fiamme Oro) 16’01”. Società (classifica di giornata): 1. Silca Ultralite Vittorio Veneto 26, 2. Fiamme Oro Padova 37, 3. Venezia Runners Atl. Murano 63.

 

CLASSIFICHE COMPLETE

Foto di “Atl-Eticamente Foto”

Ti potrebbe interessare:

L’overtime é ancora fatale alla Migross Asiago: anche all’Odegar passa il Lubiana

Redazione

As Vicenza dopo aver espugnato Bolzano aspetta domenica Sarcedo nel derby

Redazione

Giro d’Italia 2021: venerdì 23 aprile la presentazione on line delle tappe venete

Redazione

Lascia un commento