12.4 C
Vicenza
23 Aprile 2021
SPORTvicentino
Hockey Hockey Ghiaccio Primo Piano Slider

All’Odegar “manita” della Migross Asiago contro i Rittner Buam nella prima sfida scudetto

Migross Supermercati Asiago Hockey – Rittner Buam 5-0

ASIAGO – Vallini (Stevan L.), Forte F., Miglioranzi, Casetti, Marchetti S., Ginnetti, Forte M., Parini, Gellert, Mantenuto, McParland, Olivero, Dal Sasso, Tessari M., Tessari A., Frei, Vankus, Lievore, Marchetti M., Rosa, Magnabosco.

RITTNER BUAM – Treibenreif (Cavallin), Vigl, Oehler A., Lang, Prast, Quinz, Kostner J., Sharp, Eisath, Spinell, Kostner S., Lutz, Marzolini, Oehler M, Uusivirta, Gabri, Fink.

Tabellino: 27:42 (A) Tessari M. (Dal Sasso, Ginnetti), 35:39 (A) Forte F. (Rosa, Magnabosco), 37:09 (A) Rosa, 47:59 (A) Lievore (Forte F., Olivero), 59:15 (A) Frei (Mantenuto, Marchetti M.)

 

HOCKEY GHIACCHIO FINALE SCUDETTO – La Migross Supermercati Asiago Hockey rifila un 5 a 0 ai Rittner Buam in Gara 1 di finale, dopo un’ottima prestazione da parte dell’intero organico.
Diverse assenze per gli ospiti che devono fare a meno di Tudin, Giacomuzzi e Pechlaner mentre per l’Asiago fuori solamente Michele Stevan.

Primo tempo molto combattuto all’Odegar con le squadre che si sfidano a viso aperto. Dopo trenta secondi, l’Asiago ha l’occasione più nitida della frazione: una fucilata di McParland scappa a Treibenreif, ma per sua fortuna Rosa non riesce ad impattare il disco. La partita rimane molto equilibrata ed aperta ad ogni risultato, però le chance da gol scarseggiano e si arriva alla sirena di fine tempo senza altri sussulti.

Nel secondo tempo l’Asiago parte forte con tre occasioni in tre minuti: prima Vankus in contropiede, poi i tiri di Frei e Miglioranzi neutralizzate da Treibenreif. Al 7’ Ginnetti si libera sulla destra e conclude verso la porta, il portiere ospite respinge ma non basta perché Matteo Tessari è pronto davanti alla gabbia a ribadire in rete. Poco dopo il Renon riceve due penalità, una da due minuti e una da quattro, tuttavia i giallorossi non riescono a sfruttare questa opportunità. Al 15’ il Renon segna durante una mischia davanti porta con Spinell, ma il gol viene annullato perché l’arbitro aveva fischiato in precedenza. Poco dopo l’Asiago si porta sul 2-0 con una grande azione conclusa con un tiro all’incrocio da parte di Francesco Forte. Al 17’ l’Asiago cala il tris con Rosa, che sfrutta un errore di Treibenreif dietro porta e deposita il disco in fondo al sacco per il 3-0.

Nel terzo tempo i padroni di casa gestiscono il gioco concedendo poco o nulla agli ospiti che faticano molto a creare gioco. Al 7’ un bello spunto di Alessandro Tessari dà il via all’azione del quarto gol: Olivero riceve il disco e va al tiro, Treibenreif respinge ma non trattiene, sul rebound arriva Lievore che insacca il 4-0. Negli ultimi minuti negli il Renon va vicino alla rete della bandiera con Manuel Oehler, che colpisce l’incrocio. A 45” dal termine gli stellati chiudono definitivamente il match con il 5-0 firmato da Frei, che non deve far altro che appoggiare in rete un gran passaggio di Mantenuto.

La Migross Supermercati Asiago Hockey si porta così in vantaggio nella serie di finale e ha già la possibilità di chiudere la pratica giovedì a Collalbo in occasione di Gara 2: inizio sempre alle ore 20.30

La foto di copertina é di Paolo Basso

 

Ti potrebbe interessare:

L’overtime é ancora fatale alla Migross Asiago: anche all’Odegar passa il Lubiana

Redazione

As Vicenza dopo aver espugnato Bolzano aspetta domenica Sarcedo nel derby

Redazione

Giro d’Italia 2021: venerdì 23 aprile la presentazione on line delle tappe venete

Redazione

Lascia un commento