14.2 C
Vicenza
14 Maggio 2021
SPORTvicentino
Pala Indoor Padova arrivo 60 mt femminili
Atletica Primo Piano

Atletica a Padova: Rebecca Borga 7″46 nei 60 mt – Tra gli uomini vince Farias Zin (6″79) – Nell’asta Alessandra Lazzari fa 4.15

ATLETICA INDOOR  –  Rebecca Borga (Fiamme Gialle) è la regina dello sprint nel secondo weekend di gare al Palaindoor di Padova. La quattrocentista veneziana, alle prese con un inconsueto esercizio di velocità, ha vinto i 60 in 7”46, migliorando ampiamente un record personale che risaliva al 2016 (7”85). In batteria aveva corso un centesimo più lenta. Poi, in finale, si è lasciata alle spalle la staffettista azzurra Johanelis Herrera Abreu (Atl. Bs ’50 Metallurg. S. Marco), al rientro dopo un anno d’assenza per infortunio, che ha fermato il cronometro a 7”51, e la 19enne Hope Eghongh Esekheigbe (Assindustria Sport Padova), accreditata dello stesso tempo, che nel suo caso significa anche la seconda prestazione della carriera, a tre centesimi dal personale.

Nuovo record personale (con 4/100 di miglioramento) anche per Farias Zin (Athletic Club 96 Alperia), leader nei 60 maschili con 6”79, un centesimo meglio di Fabrizio Ceglie (Assindustria Sport Padova) che era stato il più veloce in batteria (6”75). Infortunato in finale, dopo un 6”92 nel turno preliminare, l’allievo Yassin Bandaogo (Atl. Vicentina).

Nei 60 ostacoli, successo per Gabriele Crnigoj (Atl. Malignani Lib. Udine) che, con 8”11, ha preceduto Cristopher Cecchet (Assindustria Sport Padova), sceso a 8”13 (8/100 di progresso sul personale). Mentre al femminile si è imposta Alice Muraro (Atl. Vicentina) in 8”54.

Nell’asta, con la tricolore 2020 Elisa Molinarolo ferma a 3.85, primo posto per Alessandra Lazzari (Atl. Arcs Perugia), brava a salire sino a 4.15, non lontana dal personale indoor (4.20).

Riflettori puntati sul Palaindoor anche oggi, domenica 24 gennaio, con una doppia sessione di gare (mattina e pomeriggio).  

 

RISULTATI

UOMINI

60: 1. Farias Zin (Athletic Club 96 Alperia) 6”79, 2. Fabrizio Ceglie (Assindustria Sport Padova) 6”80 (6”75 in batteria), 3. Marco Martini (Atl. Riccardi Milano 1946) 6”97.

60 hs: 1. Gabriele Crnigoj (Atl. Malignani Lib. Udine) 8”11, 2. Cristopher Cecchet (Assindustria Sport Padova) 8”13, 3. Matteo Bonora (Team Treviso) 8”33.

60 hs juniores: 1. Lorenzo Pezzolato (Fiamme Oro Padova) 8”31, 2. Simone Coren (Atl. Malignani Lib. Udine) 8”50, 3. Luigi Wanke Akamangwa (Team Treviso) 8”74.

60 hs allievi: 1. Tommaso Triolo (Fiamme Oro Padova) 8”23, 2. Andrea Da Dalt (Atl. Gorizia) 8”53, 3. Davis Garbo (Fiamme Oro Padova) 8”63.

 Lungo: 1. Alessio Comel (Cus Insubria Varese Como) 7.23, 2. Leonardo Verrati (Trevisatletica) 7.08, 3. Carlo Santacà (Atl. Vicentina) 7.07.

DONNE

60: 1. Rebecca Borga (Fiamme Gialle) 7”46, 2. Johanelis Herrera Abreu (Atl. Bs ’50 Metallurg. S. Marco) 7”51, 3. Hope E. Esekheigbe (Assindustria Sport Padova) 7”51.

Asta: 1. Alessandra Lazzari (Atl. Arcs Perugia) 4.15, 2. Claudia Ricci (Atl. O.S.A. Saronno Lib.) 3.95, 3. Giada Pozzato (Atl. Bs ’50 Metallurg. S. Marco) 3.95, 4. Elisa Molinarolo (Atl. Riviera del Brenta) 3.85.

60 hs: 1. Alice Muraro (Atl. Vicentina) 8”54, 2. Rebecca Sartori (Fiamme Oro Padova) 8”59, 3. Marta Giaele Giovannini (Atl. Livorno) 8”69.

60 hs allieve: 1. Francesca Bergamin (Team Treviso) 9”00, 2. Martina Larcher (Gs Trilacum) 9”11, 3. Martina Agostini (Assindustria Sport Padova) 9”13.

 

Foto delle finali dei 60 femminili e maschili e dellastista Alessandra Lazzari (ph ARDELEAN)  

RISULTATI COMPLETI: Sabato pomeriggio

 

 

TROVI SPORTvicentino anche sui socialnetwork: AD OGNUNO IL SUO SOCIAL

Ti potrebbe interessare:

Con un gol per tempo l’Arzignano Valchiampo batte la Clodiense e sale al quarto posto

Redazione

Il piazzale davanti allo stadio Menti si chiamerà Largo Paolo Rossi

Redazione

Mercoledì al Menti una conferenza stampa per illustrare le iniziative per ricordare Paolo Rossi

Redazione

Lascia un commento