11 C
Vicenza
1 Marzo 2021
SPORTvicentino
Migross Asiago
Hockey Hockey Ghiaccio Primo Piano

Migross Asiago travolge i Fassa Falcons con un 6-2

HOCKEY SU GHIACCIO – La Migross Supermercati Asiago Hockey supera con il risultato di 6 a 2 i Fassa Falcons, grazie ad un’ottima prova da parte dell’intero organico.
In panca torna Mattila a guidare la squadra, che può contare anche sul rientro di Vankus, mentre deve rinunciare ancora a Dal Sasso.

 

PRIMO TEMPO

La partita si apre con un powerplay per il Fassa dopo appena un minuto e mezzo per uno sgambetto di Stevan. I Leoni si difendono alla grande, non subendo praticamente mai la superiorità numerica degli ospiti. Tornati in parità numerica, gli Stellati si portano in vantaggio al 5’ minuto con Olivero, che raccoglie un disco davanti alla porta e batte Ljung con un tiro in backhand. All’8 nuova superiorità numerica per i Falcons, che questa volta trovano subito il goal del pareggio, grazie ad una deviazione di Castlunger su tiro di Hermansson. I Leoni pochi secondi dopo trovano il nuovo vantaggio con Rosa, ma il goal viene annullato per un fallo commesso da McParland qualche istante prima del pareggio. Al 13’ penalità differita per il Fassa, Asiago che toglie Vallini e gioca in 6 contro 5, Vankus scende in velocità sulla destra e serve il disco al centro per un liberissimo Matteo Tessari che, a porta praticamente vuota, trova il goal del nuovo vantaggio. I Giallorossi però non sono ancora sazi e a 11 secondi dal termine della frazione allungano con McParland, che si invola sulla sinistra e batte Ljung tra i gambali.

 

SECONDO TEMPO

Ad inizio secondo tempo l’Asiago può giocare in superiorità numerica per un fallo di Tedesco ai danni di Rosa e negli ultimi secondi di powerplay trova il goal proprio con Rosa, che ribadisce in rete il disco dopo una parata di Marco Felicetti (subentrato a Ljung dopo l’intervallo) sul tiro di Gellert dalla blu. Al 9’ il Fassa accorcia e si porta sul 4 a 2 con un goal di Leonardo Felicetti, che riesce a tirare due volte, superando Vallini con la seconda conclusione. La partita nei minuti seguente si infiamma: prima Vankus trova un goal da cineteca, battendo il portiere con un tiro di rovescio all’incrocio; poi i due portieri salgono in cattedra con Felicetti prodigioso su Alessandro Tessari e Mantenuto da una parte, dall’altra Vallini che sventaglia su tiro a botta sicura di Mizzi. Al 15’ la quarta linea Giallorossa si rende protagonista dell’ennesimo ottimo cambio della serata, che si conclude con la rete di Lievore, che ribadisce in rete un disco rimasto libero dopo un tiro di Francesco Forte. Per l’attaccante numero 51 si tratta del primo goal in Alps Hockey League.
Nel terzo tempo la partita ha poco da dire, l’Asiago controlla il match senza subire praticamente mai le sortite offensive da parte degli ospiti.

 

La Migross Supermercati Asiago Hockey con questa bella vittoria sui Fassa Falcons vola al terzo posto della classifica di Alps Hockey League alle spalle di Olimpija e Val Pusteria. I Leoni giocheranno il prossimo incontro sabato 23 gennaio a Linz.

Formazione Asiago: Valini (Stevan L.), Forte F., Migioranzi, Casetti, Marchetti S., Ginnetti, Zampieri, Parini, Gellert, Mantenuto, McParland, Olivero, Tessari M., Stevan M., Tessari A., Frei, Vankus, Lievore, Marchetti M., Rosa, Magnabosco.

Formazione Fassa: Ljung (Felicetti M. dal 20’), Eastman, Costantin, Kustatscher, Gios, Ploner, Spimpolo, Defrancesco, Hermansson, Iori, Tedesco, Trottner, Caletti, Deluca, Felicetti L., Pace, Schiavone, Rossi, Biondi, Castlunger, Mizzi.

 

TROVI SPORTvicentino anche sui socialnetwork: AD OGNUNO IL SUO SOCIAL

Ti potrebbe interessare:

Fiducia, determinazione ed equilibrio le parole d’ordine di Mimmo Di Carlo per la sfida tra LR Vicenza e Cremonese

Redazione

Coppa Italia amara per le quattro vicentine dell’hockey pista: mercoledì il derby Montebello – Bassano

Redazione

Il Bardiani CSF Faizanè in sella nel Trofeo Laigueglia e nell’Umag Trophy

Redazione

Lascia un commento