12.5 C
Vicenza
20 Ottobre 2021
SPORTvicentino
Falconstar Monfalcone contro Tramarossa Vicenza
Basket Primo Piano

Falconstar Monfalcone “fa l’orlo” alla Tramarossa che torna a casa sconfitta

BASKET MASCHILE SERIE B – La Tramarossa Vicenza chiude il girone d’andata con una sconfitta. Sul parquet di Monfalcone, i biancorossi si arrendono alla Falconstar 71-66.

I berici pagano una serata sottotono al tiro pesante e un momento di sbandamento a cavallo tra il terzo e il quarto quarto che produce un parziale di 14-0 per i padroni di casa, decisivo nelle economie della partita, oltre ad una rotazione limitata, visto il perdurare dell’infortunio a Zampogna, che contro una squadra lunga come Monfalcone (undici gli effettivi entrati in campo per i friulani) ha pesato nei momenti in cui sarebbe servita maggiore lucidità.

La Tramarossa resta comunque al comando in solitaria della classifica, vista la contemporanea sconfitta di Cividale a San Vendemiano.

Falconstar Monfalcone contro Tramarossa Vicenza in Friuli
ph Falconstar Tramarossa

PRIMO QUARTO

L’inizio di partita è tutto a favore di Monfalcone: dopo il canestro iniziale di Petracca, Vicenza incassa un parziale di 9-0 nei primi tre minuti che obbliga subito coach Ciocca al timeout. La Tramarossa reagisce con un contro-parziale di 9-1 ispirato da quattro punti di Hidalgo, parziale che prosegue anche dopo il minuto di sospensione chiesto dalla panchina di casa: in sei minuti i biancorossi infilano un 17-5 in cui gli ospiti trovano il fondo della retina solo dalla linea della carità.

SECONDO QUARTO

Monfalcone si rianima nel secondo quarto, quando Milisavljevic e Candotto permettono ai padroni di casa di rimettere il naso davanti. Si prosegue a fiammate: Chiti e Cernivani confezionano il nuovo +6 per Vicenza, dall’altra parte Monfalcone risponde guidata dai canestri di Murabito, che riporta i suoi avanti. I padroni di casa provano a spingere sull’acceleratore, ma in questa fase la Tramarossa è brava a non disunirsi e non consente a Monfalcone la fuga, impattando nel punteggio a 35 quando mancano 14 secondi alla fine del primo tempo. Si va alla pausa lunga col punteggio in parità.

TERZO QUARTO

In avvio di secondo tempo Vicenza tenta la fuga: sono Hidalgo e Piccoli i due più prolifici in attacco e che tentano di indirizzare la sfida in direzione dei Berici. A metà del terzo quarto i biancorossi sono ancora avanti di quattro lunghezze, quando Hidalgo confeziona un gioco da tre punti in penetrazione. Ma sul 46-50 la sfida cambia: Vicenza si disunisce un po’ in attacco, giocando poco di squadra e non trovando il fondo della retina in un paio di situazioni sfortunate. I padroni di casa mettono il turbo e infilano un parziale di 14-0 che cambia totalmente la partita.

Nelle prime battute dell’ultimo quarto il vantaggio raggiunge la doppia cifra, con Vicenza in rottura prolungata. A interrompere l’emorragia è Chiti, che realizza dall’angolo il canestro del 60-52.

QUARTO PARZIALE

Nel finale i biancorossi ci provano con generosità, ma qualche tiro aperto non raggiunge l’effetto sperato. La Tramarossa perde Corral per falli, ma torna comunque a -5 quando Petracca trova il bersaglio grosso dalla distanza. Vicenza riesce a riportarsi in attacco palla in mano, ma una sanguinosa palla persa riconsegna il pallone ai padroni di casa. A nulla vale la scelta di fare fallo sistematico nel finale: la mano dei giocatori di Monfalcone non trema, e l’ultimo tentativo disperato di Cernivani viene fermato da una stoppata di Casagrande.

Seconda sconfitta stagionale per i biancorossi quindi, ma Vicenza arriva comunque al giro di boa da prima della classe. Ora l’importante è mettersi alle spalle la sfida di stasera e prepararsi al meglio alla prima partita di ritorno, quando domenica in via Goldoni arriverà l’Unione Padova.

 

TABELLINO

Falconstar Monfalcone-Tramarossa Vicenza, 71-66

Parziali: 14-19, 21-16 (35-35); 25-15 (60-50), 11-16

Monfalcone: Schina M. 12 (4/7, 0/2), Casagrande 11 (4/10, 1/3), Tossut (0/3), Medizza 11 (3/4), Murabito 7 (3/8, 1/4); Bacchin 11 (5/10, 0/3), Candotto 8 (3/8, 2/5), Schina A. 2 (1/2), Gobbato 5 (1/5, 0/3), Macaro (0/1); Cautiero NE. All. Praticò

Vicenza: Cernivani 15 (3/11, 0/2), Petracca 7 (2/7, 1/5), Hidalgo 14 (6/14, 0/3), Bastone 4 (1/5), Corral 8 (2/9, 0/5); Chiti 9 (4/10, 1/5), Piccoli 9 (4/5, 1/1); Visentin, Owens, Sequani e Contrino NE. All. Ciocca

Note. Monfalcone: 26/62 al tiro, 4/20 da tre, 15/22 ai liberi. Rimbalzi 39 (Gobbato 6): 28 dif. + 11 off. Assist 5 (cinque giocatori), palle rubate 6 (Casagrande 2), stoppate 2 (Casagrande e Medizza), palle perse 13 (Gobbato 5). Falli 23.

Vicenza: 22/60 al tiro, 3/21 da tre, 19/20 ai liberi. Rimbalzi 39 (Petracca 8), assist 3 (tre giocatori), palle rubate 4 (Chiti 2), stoppate 1 (Hidalgo), palle perse 14 (Hidalgo 4). Falli 20, Corral uscito per cinque falli.

 

TROVI SPORTvicentino anche sui socialnetwork: AD OGNUNO IL SUO SOCIAL

Ti potrebbe interessare:

Numeri da record per il 38° Rally Città di Bassano e tante storie da raccontare

Redazione

L’Arzignano Valchiampo inarrerestabile cala il poker al Delta Porto Tolle

Redazione

Tennis Comunali Vicenza “stecca” la prima casalinga con il TC Rungg

Redazione

Lascia un commento