3.9 C
Vicenza
24 Gennaio 2021
SPORTvicentino
Calcio L.R. Vicenza Virtus Primo Piano

Dopo due pareggi il Vicenza vuole vincere: domenica alle ore 21 con il Cosenza al Menti

CALCIO – SERIE B – C’è entusiasmo nelle fila del LR Vicenza Virtus alla vigilia della partita con il Cosenza allo stadio Menti: si gioca domenica 6 dicembre con inizio alle ore 21.

Mimmo Di Carlo alla vigilia della sfida ha sottolineato come il morale sia alto: “Finalmente ho tutti i ragazzi a disposizione (ad esclusione di Pontisso, Vandeputte, Ierardi e Nalini, ndr) – ha affermato Di Carlo – Questa squadra è un gruppo che funziona bene e la difficoltà dei contagi da Covid-19 ci ha unito ancora di più”

“Abbiamo capito – ha proseguito il tecnico biancorosso – che fa davvero parte di noi la mentalità giusta per scendere in campo nelle partite di serie B: tutto questo ha portato a risultati positivi!”

E I due pareggi in trasferta contro squadroni come Empoli e Monza hanno galvanizzato la squadra.

“Questa è la strada su cui insisto – ha sottolineato – L’entusiasmo c’è e per vincere dobbiamo giocare come squadra e non come singoli”.

Sul match con il Cosenza Mimmo Di Carlo avverte: “E’ una partita difficile. Il Cosenza è specializzato nel primo pressing e non lascia giocare l’avversario: affronta il portatore di palla anche con 4 o 5 uomini. Noi dobbiamo fare una partita tosta, essere disposti e giocare in equilibrio e non dare spazio al Cosenza nelle ripartenze!”

Sulla formazione in campo e sulla strategia dei cambi Di Carlo afferma: “Sicuramente effettuerò qualche cambio soprattutto in attacco e Meggiorini rientrerà e farà una grande partita”.

Di Carlo è contento anche per la svolta positiva che ha preso l’infortunio di Pontisso, rivelatosi meno grave di quanto ipotizzato dai primi accertamenti: “Lo aspettiamo presto, e intanto a centrocampo abbiamo scoperto un altro giocatore importante nel giovane Da Riva”.

In difesa il tecnico dice che valuterà bene la presenza di Cappelletti e di Bruscagin. Poi più avanti Dalmonte e Guerra hanno recuperato quindi potrebbero giocare. Giacomelli a causa dello stop per Covid-19 e per la febbre era invece tra i più indietro nella preparazione. In porta confermato Perina.

 

TROVI SPORTvicentino anche sui socialnetwork: AD OGNUNO IL SUO SOCIAL

Ti potrebbe interessare:

Atletica a Padova: Rebecca Borga 7″46 nei 60 mt – Tra gli uomini vince Farias Zin (6″79) – Nell’asta Alessandra Lazzari fa 4.15

Francesco Brasco

Domenica 24 gennaio assemblea per rinnovo guida CSI di Vicenza – In presenza grazie a circolare CONI – Presente il vicesindaco Celebron

Francesco Brasco

Reggiana – LR Vicenza 2-1: “inutile” il gol di Zonta

Redazione

Lascia un commento