1.7 C
Vicenza
24 Gennaio 2021
SPORTvicentino
L.R. Vicenza Virtus Primo Piano Slider

Se ne va un altro grande del LR Vicenza: Mario Maraschi

 

Mario Maraschi allo stadio Menti con l’immancabile sciarpa biancorossa

 

Neppure il tempo di asciugarsi le lacrime per la scomparsa di Ernesto Galli ed ecco che un altro pezzo della storia gloriosa del LR Vicenza (ma non solo) se ne va.

É scomparso oggi, ad 81 anni, nella sua casa di Arcugnano Mario Maraschi, indimenticato attaccante biancorosso, ma anche della Fiorentina con cui vinse lo scudetto nella stagione 1968-69.

Ha vestito anche le maglie di Pro Vercelli, Milan, Lazio, Bologna, Cagliari e Sampdoria. I tifosi blucerchiati ricordano ancora un suo spettacolare gol in rovesciata all’ultimo minuto nel derby con il Genoa.
A Vicenza ha collezionato 116 presenze e 32 gol realizzati in serie A nelle stagioni 1965/1966, 1966/1967 e 1970/1971 e 1971-72.

Terminata la carriera come giocatore, decise di vivere a Vicenza e rimase nel mondo del calcio scegliendo la carriera di allenatore che lo vide anche sulle panchine dell’Arzignano, del Legnago e del Vicenza calcio femminile.

Ai figli Alberto (che é stato anche presidente dell’Aiac di Vicenza) e Paolo le più sentite condoglianze.della redazione di Sportvicentino e di Paola Ambrosetti e Laura Anni in particolare.

Ti potrebbe interessare:

Atletica a Padova: Rebecca Borga 7″46 nei 60 mt – Tra gli uomini vince Farias Zin (6″79) – Nell’asta Alessandra Lazzari fa 4.15

Francesco Brasco

Domenica 24 gennaio assemblea per rinnovo guida CSI di Vicenza – In presenza grazie a circolare CONI – Presente il vicesindaco Celebron

Francesco Brasco

Reggiana – LR Vicenza 2-1: “inutile” il gol di Zonta

Redazione

Lascia un commento