11 C
Vicenza
1 Marzo 2021
SPORTvicentino
Hockey Hockey Ghiaccio Primo Piano Slider

Migross Hockey Asiago torna al successo in trasferta contro i Rittner Buam

La Migross Supermercati Asiago Hockey torna al successo imponendosi per 4-1 sui Rittner Buam all’Arena Ritten al termine di dopo una buona partita in cui i giallorossi hanno riscattato la sconfitta casalinga con il Cortina.

Soliti assenti per coach Mattila, che deve rinunciare a Marchetti S., Olivero e Tessari A.

PRIMO TEMPO

Ottimo primo tempo per gli stellati che impongono il proprio gioco per l’intera durata del tempo nei confronti dei Rittner Buam. I leoni collezionano diverse occasioni prima di passare in vantaggio, due su tutte: la prima nella quale Michele Marchetti si accentra bene ma non riesce a bucare tra i gambali Treibenreif, poi un contropiede solitario di Vankus respinto sempre dal goalie di casa. Al 15’, alla terza occasione in superiorità numerica, triangolazione tra Mantenuto, Marchetti e Vankus, con quest’ultimo che sotto porta spedisce il disco sotto la traversa e firma lo 0-1. Due minuti più tardi, Rosa recupera disco in difesa e lancia McParland, che in velocità entra in zona offensiva e fredda Treibenreif con un preciso tiro di polso sul secondo palo.

SECONDO TEMPO

Nel secondo tempo crescono i padroni di casa che riescono a giocare di più il disco e a costruire in zona offensiva, a differenza del primo tempo nel quale avevano impensierito poco o niente Vallini.

La frazione è però avara di grandi occasioni e i portieri si limitano all’ordinaria amministrazione. Negli ultimi minuti del tempo l’Asiago si rende nuovamente pericoloso in tre occasioni, andando vicino al gol con Frei e Gellert e realizzando lo 0 a 3 con Vankus, che, dopo un ottimo lavoro di Stevan e Tessari nell’angolo di destra, riceve il disco dal numero 14 e da posizione centrale batte Treibenreif tra i gambali.

TERZO TEMPO

Nell’ultimo tempo del match l’Asiago controlla la partita senza grosse difficoltà, lasciando poco spazio ai Rittner Buam che difficilmente riescono a mettere in difficoltà la difesa stellata. La partita si trascina verso la fine e, a 4 minuti dal termine, coach Heiskanen decide di togliere il portiere per tentare il tutto per tutto. Il Renon per un minuto mette sotto pressione l’Asiago e alla fine realizza il gol della bandiera con Tudin che riesce a deviare una conclusione di Markus Spinell. I padroni di casa ci riprovano e tolgono nuovamente il portiere, ma questa volta l’Asiago conquista il puck e lo deposita in rete con McParland, che chiude il match.

La Migross Supermercati Asiago Hockey torna da Collalbo con tre punti importanti per le classifiche della Alps Hockey League e della Serie A e ora avrà una settimana per prepararsi al match di sabato prossimo quando all’Odegar arriverà il Gardena.

Rittner Buam: Treibenreif H. (Treibenreif R.), Ramoser, Vigl, Ohler R., Brunner, Lank, Prast, Quinz, Kostner J., Sharp, Eisath, Tudin, Spinell, Kostner S., Lutz, Marzolini, Ohler M., Pechlaner, Gabri, Giacomozzi, Fink.

Asiago: Vallini (Stevan L.), Forte F., Miglioranzi, Casetti, Ginnetti, Forte M., Parini, Gellert, Mantenuto, McParland, Dal Sasso, Tessari, Stevan M., Frei, Vankus, Zampieri, Forte M., Lievore, Marchetti M., Rosa, Magnabosco.

Ti potrebbe interessare:

Fiducia, determinazione ed equilibrio le parole d’ordine di Mimmo Di Carlo per la sfida tra LR Vicenza e Cremonese

Redazione

Coppa Italia amara per le quattro vicentine dell’hockey pista: mercoledì il derby Montebello – Bassano

Redazione

Il Bardiani CSF Faizanè in sella nel Trofeo Laigueglia e nell’Umag Trophy

Redazione

Lascia un commento