13.3 C
Vicenza
12 Maggio 2021
SPORTvicentino
Arzignano Valchiampo Calcio Primo Piano Slider

L’Arzignano al gran completo guarda con fiducia alla trasferta di Chioggia

Alla vigilia dell’ottava giornata di andata del campionato di Serie D il tecnico dell’Arzignano Valchiampo, Manuel Spinale, ha parlato di come la squadra arriva alla partita esterna di mercoledì pomeriggio alle ore 14.30 contro l’Union Clodiense Chioggia Sottomarina.

Il primo pensiero va ovviamente al periodo di stop agli allenamenti dovuto alla positività Covid19 di un componente del gruppo squadra: “Abbiamo dovuto prendere atto di questa decisione poiché i protocolli sono questi. Siamo rimasti fermi 8 giorni, anche se i ragazzi si sono allenati da casa: ovviamente essendo stati in isolamento fiduciario non ci siamo allenati in gruppo. Non è certo la stessa cosa, ma meglio di niente”.

E adesso é in calendario una trasferta molto impegnativa contro la Clodiense che ha da poco cambiato allenatore: “Ci stiamo preparando per una partita difficile contro una squadra buona, tosta, come lo sono davvero tutte in questa categoria. Noi abbiamo tanta voglia da scaricare in campo, poiché per un atleta non è mai bello dover rimanere a casa per così tanto tempo. I ragazzi vogliono rifarsi e prendersi quelle soddisfazioni che meritano”.

L’avversario ha qualità importanti, ma il primo pensiero deve essere quello di riuscire ad esprimersi sui livelli che competono a questo Arzignano: “La Clodiense è una squadra costruita per disputare un buon campionato, molto organizzata. Noi però dobbiamo guardare a noi stessi, preparandoci nel migliore dei modi per farci trovare pronti sia dal punto di vista fisico che mentale. Sono convinto che faremo una bella partita, poiché finalmente dovremo essere quasi al completo, avendo recuperato diversi infortunati. Certo, non potranno essere al top della condizione e avere i novanta minuti nelle gambe, però siamo contenti di poterli riavere finalmente nel gruppo”.

Ti potrebbe interessare:

Mercoledì al Menti una conferenza stampa per illustrare le iniziative per ricordare Paolo Rossi

Redazione

Filippo Fiorelli (Bardiani CSF Faizanè) terzo a Sestola nella quarta tappa del Giro d’Italia

Redazione

AS Vicenza sfida Delser Udine nella “prima” casalinga dei playoff

Redazione

Lascia un commento