17.8 C
Vicenza
22 Settembre 2020
SPORTvicentino
Inaugurazione nuova sede e 20° anniversario di attività TEAM 2000 Taekwondo
Arti Marziali Primo Piano

AREA TEAM 2000 Taekwondo al 20° anniversario inaugura la nuova sede

Il 12 settembre l’AREA TEAM 2000 ha festeggiato il suoi vent’anni d’attività ed inaugurato la nuova sede.
Nonostante l’emergenza Covid-19, una rappresentanza degli atleti del Team 2000 ha festeggiato assieme al sindaco di Chiampo, Matteo Macilotti, l’assessore allo sport di Arzignano, Giovanni Lovato, così come i rappresentanti delle altre società “amiche”.
Una nuova sede dotata di tutti i confort e su misura per questo sport, è questo il luogo ideale per far crescere il Taekwondo nella vallata dell’Agno.

La breve cerimonia di inaugurazione della nuova sede ha coinciso pure con il 20° anniversario della società Team 2000 che in questi quattro lustri oltre ad avere inanellato moltissimi risultati agonistici, tra i quali spiccano 14 podi italiani e ben tre titoli nazionali individuali (2016-2018-2019),  si e sempre prodigata nel sociale diffondendo la cultura dello sport ai ragazzi a partire dai 6 anni nei comuni di Vicenza, Chiampo ed Arzignano.

Oltre a questo grande traguardo, i vent’anni, la società ha festeggiato la “medaglia d’oro” nella classifica stilata dal CONI Veneto che prende in considerazione i risultati agonisti ottenuti nel panorama nazionale e internazionale dal periodo che va dal 1 gennaio 2019 al 30 giugno 2020. La Area Team 2000  ha ottenuto il massimo punteggio, 100 punti, riuscendo così a primeggiare non solo sulle società di taekwondo del Veneto, ma anche su tutte le società dilettantistiche della regione, per qualunque tipo di sport esse pratichino.
Questo risultato, oltre alla soddisfazione dell’intera società, è valso pure un contributo in denaro erogato dal CONI come sostegno alle ASD nell’ambito dell’emergenza COVID-19.

Ti potrebbe interessare:

Per Lega B “nuovo look” per app e internet

Redazione

Ai campionati regionali cadetti lanciatori in grande spolvero

Redazione

Il Team Bassano all’Elba vince tra le scuderie

Redazione

Lascia un commento