18.8 C
Vicenza
4 Ottobre 2022
SPORTvicentino
Primo Piano Pugilato Slider

Per “Non smettere di sognare” il sindaco Rucco intervistato da Luca Rigoldi

Progetto ideato da Vicenza for Children

Questa mattina il sindaco Francesco Rucco ha ricevuto a Palazzo Trissino il pugile Luca Rigoldi, testimonial della nuova campagna “Non smettere di sognare”, ideata da Vicenza for Children.
In occasione della visita, il campione vicentino ha intervistato il sindaco su tematiche legate al mondo dei giovani e raccolto il suo video-messaggio da divulgare ai ragazzi.

L’iniziativa “Non smettere di sognare” mira a dare spazio ai giovani, alla loro creatività, per portarli a scoprire il mondo che li circonda, mettendo al centro la voglia e la responsabilità, e per tenerli legati a valori che oggi stanno scomparendo.

Attraverso personaggi conosciuti, preferibilmente del territorio, la campagna punta a parlare la stessa lingua dei giovani a cui si rivolge.
I personaggi intervistati vengono coinvolti nella realizzazione di un video contenente messaggi semplici e diretti, per far comprendere ai giovani l’importanza della vita, dei valori e, soprattutto, l’esigenza di costruire un percorso impegnato per la propria esistenza, che vada oltre le frivolezze, ma non metta mai da parte i sogni.

La scelta di Rigoldi a rappresentare la nuova campagna di Vicenza for Children è strategica, in quanto rappresenta un modello per i suoi coetanei, essendo riuscito ad affermarsi in uno sport complesso e ritenuto “minore” come il pugilato, ed è quindi un esempio da seguire in fatto di costanza e rispetto dei valori importanti della vita.

Per diffondere le testimonianze si prediligeranno i social network, in particolare youtube canale tra i più diffusi tra i giovani.
I video saranno pubblicati a partire dalla prossima settimana sui canali social di Luca Rigoldi e di Vicenza for Children.

Il progetto prevede la realizzazione attraverso i social di contest accattivanti, alcuni anche con dei premi in palio.
A sostegno della campagna sono state realizzate delle magliette con lo slogan “I’m my dream” disponibili nella sede di Vicenza for Children.

 

Ti potrebbe interessare:

L’Arzignano Valchiampo pareggia con il Trento e sfida in Coppa la Triestina

Redazione

Martellato e Bernasconi “firmano” una StrArzignano da grandi numeri

Redazione

La Rangers Rugby Vicenza all’ultimo respiro vince la “prima” contro Verona

Redazione

Lascia un commento