25.4 C
Vicenza
7 Agosto 2020
SPORTvicentino
Primo Piano Slider Tennis

TENNIS – SERIE A1: Tennis Comunali Vicenza cala un tris d’assi per il campionato al via il 5 luglio

Zen e Fabbiano

Enrico Zen, presidente di Tennis Comunali Vicenza, si è fatto un bel regalo di compleanno.
O, meglio, lo ha fatto alla sua squadra che per la prima volta nella storia decennale del circolo di via Monte Zebio (a fine agosto si festeggerà anche questo traguardo!) prenderà parte al campionato di serie A1, vale a dire l’élite del tennis italiano.
I regali, perchè sono ben tre, rispondono al nome di Marco Cecchinato e Thomas Fabbiano, già n. 16 e 70 del mondo, due giocatori che non hanno certo bisogno di presentazioni e che hanno deciso di “sposare” il progetto della squadra cittadina anche perchè hanno deciso di allenarsi in città sotto la guida di Massimo Sartori.
Il terzo nuovo acquisto è lo sloveno di Lubiana Aljaz Bedene, 30 anni, attuale n. 61 del mondo, ma già al 43° posto del ranking nel febbraio 2018.
“Ho trovato estrema disponibilità da parte di tutti quanti – commenta Zen – cercando di avere una rosa il più completa possibile in un campionato che si annuncia difficilissimo. Con questi nuovi acquisti la nostra si presenta come un’ottima squadra, pronta a dare battaglia, anche se la formula di svolgimento del campionato, in sole tre giornate, é una sorta di terno al lotto. Il primo obiettivo, come sempre e quest’anno una volta di più, é la salvezza”.

Aljaž Bedene

“Sono contento anche perchè mi alleno qui a Vicenza con Max Sartori – gli fa eco Marco Cecchinato – Sono molto felice di giocare la prossima serie A1 con la maglia di Tennis Comunali Vicenza e di far parte di questo gruppo. L’obiettivo? E’ presto per sbilanciarsi in pronostici, non conoscendo ancora i nomi delle nostre avversarie, però sono pronto a dare il mio contributo in campo per regalare nuove soddisfazioni al circolo dopo la promozione dello scorso anno”.
“Sono felice di giocare per Tennis Comunali Vicenza – aggiunge Thomas Fabbiano – e mi aspetto di fare bene e di creare un bel gruppo gettando le basi per un progetto importante vista la qualità dei giocatori in rosa a cominciare da Marco Cecchinato, mio compagno di allenamenti sotto la guida di Max Sartori. Ringrazio Enrico Zen per l’opportunità che mi ha dato, ma anche la città di Vicenza dove mi sono trasferito e a cui voglio regalare delle soddisfazioni”.
Ma non basta: la conferma dello spagnolo Pedro Martinez Portero dà un’ulteriore tasso di qualità alla squadra che può contare su due giovani interessanti del vivaio come Gabriele Bosio e Giovanni Peruffo, oltre ai “rampanti” Tommaso Dal Santo, Marco Carretta e ai giovanissimi Simone Fucile e Tommaso Bertuzzo.
Alla Serie A1 maschile, al via il 5 luglio, prenderanno parte 16 squadre divise in quattro gironi semplici (sola andata) da quattro squadre.
Le prime classificate di ogni girone parteciperanno ad un tabellone di playoff a quattro squadre, con incontri di andata e ritorno al primo turno, integralmente sorteggiato. Le squadre seconde classificate nei gironi manterranno il diritto alla partecipazione alla Serie A1 nel 2021.
Le terze e quarte classificate parteciperanno ad un tabellone di play out ad otto squadre, con formula di andata e ritorno (l’incontro di ritorno si gioca in casa della squadra terza classificata).

Ti potrebbe interessare:

CALCIO – Il centrocampista Pontisso resta al LR Vicenza: ha firmato per due stagioni [VIDEO]

Francesco Brasco

MOTORI – Il Città di Scorzè muove le classifiche del Trofeo Rally ACI Vicenza

Redazione

CALCIO – Il difensore Cuccato nuovo acquisto dell’Arzignano Valchiampo

Redazione

1 commento

TENNIS – SERIE A1: Tennis Comunali Vicenza cala un tris d'assi per il campionato al via il 5 luglio | Gtennis Associazione Sportiva Dilettantistica 12 Giugno 2020 at 22:30

[…] Enrico Zen, presidente di Tennis Comunali Vicenza, si è fatto un bel regalo di compleanno. O, meglio, lo ha fatto alla sua squadra che per la prima … Source link […]

Lascia un commento