21.5 C
Vicenza
5 Luglio 2020
SPORTvicentino
L.R. Vicenza Virtus Primo Piano

CALCIO – Mimmo Di Carlo tra sogni e coraggio racconta la sua promozione

ph. Paola Ambrosetti

 

Brillano gli occhi di Mimmo Di Carlo nel descrivere la promozione del LR Vicenza che sente fortemente sua, ma che condivide nei meriti con tutti: dalla società allo staff tecnico, dai giocatori ai medici passando attraverso tutte le persone che lavorano quotidianamente, magari nell’ombra.
E poi la dedica speciale per la sua famiglia, per la moglie Annamaria e per le figlie Sharon e Naomi che hanno condiviso con lui un percorso iniziato lo scorso giugno e proseguito in un crescendo di risultati e di consapevolezza culminato nella conquista di un primo posto che, una volta raggiunto, non é stato più abbandonato fino a quando il Consiglio federale ha ratificato che quel primato significava, anche senza riprendere a giocare, promozione in serie B.
“Fin dal primo giorno in cui siamo partiti questo era il nostro sogno e raggiungerla al primo colpo è stato qualcosa di fantastico”.
Inizia così la sua conferenza stampa che prosegue per quaranta minuti in un racconto che procede su un doppio binario: consolidamento e sogno.

“Nella vita ci vogliono coraggio e sogni: noi quest’anno abbiamo avuto coraggio, abbiamo sognato e alla fine abbiamo vinto. Dovremo e vorremo continuare a farlo in futuro”.

L’intervista completa nell’edizione on line di Sportvicentino

Ti potrebbe interessare:

ARBITRI – Massimo Biasutto è il nuovo presidente regionale

Redazione

MOTORI – Anche il Team Bassano si rimette in moto

Redazione

Scarica SPORTvicentino di venerdì 3 luglio 2020

Redazione

Lascia un commento