19.3 C
Vicenza
28 Maggio 2020
SPORTvicentino
Lato ovest del pattinodromo di Vicenza
Altri sport Primo Piano Varie

Coronavirus Fase2, in Veneto da oggi riaprono le PALESTRE

PALESTRE – Da oggi 18 MAGGIO 2020 grazie alle normative nazionali e regionali entrate in vigore nel fine settimana inizia di fatto la “Fase 2” dopo la crisi da coronavirus e relative quarantene. Per quanto riguarda lo sport sia in Veneto sia in tutto il Triveneto è possibile effettuare attività sportiva individuale anche in palestra rispettando le distanze.

L’attività deve essere su prenotazione. Va rispettata la distanza di due metri da un atleta all’altro e si entra con le mascherine e dopo che sia stata rilevata anche la temperatura corporea di ciascun individuo.

Le palestre dovranno rilevare anche le presenze mantenendo l’elenco giorno per giorno dei presenti per un rilevamento storico di almeno due settimane (14 giorni).

Tra le persone che non svolgono attività fisica ci vuole un distanziamento di almeno un metro (pubblico, genitori, accompagnatori, dirigenti …): così dovrà avvenire nelle docce e negli spogliatoi anche per gli atleti.

Importante: tra le persone che effettuano attività fisica la distanza deve essere di almeno due metri. Inoltre gli attrezzi devono essere sanificati al cambio di utilizzatore.

 

IN FOTO: il lato Ovest del pattinodromo di Vicenza (viale Ferrarin) dove sorgono gli spogliatoi (ph Francesco Brasco).

Ti potrebbe interessare:

ORIENTEERING – Il ViOrTeam mette l’esperienza di Caveggion a servizio degli atleti

Redazione

ORIENTEERING – Continuano gli allenamenti con i tracciati virtuali

Redazione

Il Coni nazionale sposa la linea del Veneto per aiutare le società

Redazione

Lascia un commento