19.3 C
Vicenza
28 Maggio 2020
SPORTvicentino
Primo Piano Rugby

RUGBY – La Rangers Vicenza é tornata in campo

La Rangers Rugby Vicenza è tornata in campo venerdi 8 maggio dopo quasi due mesi di stop forzato a causa dell’emergenza Coronavirus.

L’erba dello Stadio Angelo Gobbato Rangers Rugby Vicenza ha salutato la ripresa dell’attività per una ventina dei giocatori della prima squadra guidati dai tecnici Giovanni Boccalon e Luca Faggin, dal preparatore atletico Riccardo Ton, sotto lo sguardo attento del direttore tecnico Fabio Coppo.

“È un inizio simbolico della stagione 2020-2021 – ha commentato lo stesso Coppo – I ragazzi saranno dotati di dispositivi di protezione, come da linee guida di World Rugby appena emanate, non utilizzeremo gli spogliatoi, i giocatori arriveranno per l’attività a porte chiuse e torneranno a casa.

Grazie all’esperienza del nostro preparatore atletico Riccardo Ton – ha aggiunto seguiamo le metodologie della Benetton Rugby – tornata in campo lo scorso martedì 5 maggio – Il lavoro sarà ovviamente solo atletico, senza alcuno scambio di attrezzi, organizzato su stazioni con gruppi ristretti di persone, rispettando tutti i distanziamenti previsti dalle autorità nel caso di attività motoria”.

 

Ti potrebbe interessare:

ORIENTEERING – Il ViOrTeam mette l’esperienza di Caveggion a servizio degli atleti

Redazione

ORIENTEERING – Continuano gli allenamenti con i tracciati virtuali

Redazione

Il Coni nazionale sposa la linea del Veneto per aiutare le società

Redazione

Lascia un commento