6.5 C
Vicenza
17 Febbraio 2020
SPORTvicentino
Pallamano Primo Piano Slider

PALLAMANO – Il Malo conquista una vittoria importante contro il Vigasio

Pur nel protrarsi delle difficoltà di organico dovute ai molti infortuni, Malo guadagna 2 punti importanti contro Vigasio davanti al pubblico amico del Paladeledda, dimostrando un grande carattere e un orgoglio che sfidano la malasorte.

I ragazzi di Mister Murino scendono in campo convinti di avere un solo risultato in mente,per non perdere di vista le squadre in testa alla classifica, e pronti a rifarsi dopo la battuta d’arresto subita contro Taufers, e l’inizio del match sembra confermare questo obiettivo, con il Malo che distanzia via via gli ospiti e si porta avanti nel punteggio, con il regista Gonzalo Sanchez che guida con sicurezza le manovre offensive e si rende protagonista delle prime 3 reti dei suoi.
Vigasio risponde prontamente, alcune indecisioni difensive e tra i pali permettono ai veronesi di rimanere nel match fino al 14^ minuto, quando Malo mette la freccia e si porta sul +4 con le reti di Simone Berengan, Patrick Marchioro e Matteo Grotto.
I padroni di casa mantengono invariato il vantaggio fino al 21^ minuto, salvo poi subire la rimonta del Vigasio che sfruttando un calo di concentrazione dei padroni di casa e troppi errori in fase di finalizzazione riescono ad impattare sul 14 pari sulla sirena del riposo.
Nella ripresa è il Malo che parte con l’atteggiamento giusto, ricominciando a macinare gioco, compattandosi in difesa e trovando con maggiore continuità ed efficacia la via del goal; Vigasio sembra frastornato dalla partenza sprint degli avversari e non riesce a trovare le contromisure per arginare la fame di vittoria dei padroni di casa che scavano un gap via via più importante e chiudono meritatamente il match sul 34 a 24.
Soddisfatto Mister Murino per il risultato e per l’atteggiamento dei suoi ragazzi:
“Ancora un po’ acciaccati per i diversi infortuni abbiamo guadagnato due punti importanti contro Vigasio, una squadra che negli ultimi anni ci ha dato più dolori che gioie. Spinti da una bellissima cornice e dal bel tifo dei bambini e bambine dell’attività promozionale, siamo riusciti a contenere gli esperti giocatori di Vigasio con una buona difesa. L’attacco guidato da Gonzalo Sanchez è riuscito ad essere incisivo sia con le ali che coi terzini e così finalmente siamo tornati a segnare un buon numero di reti. Decisivo il rientro in campo dopo l’intervallo, con Riccardo Crosara che ha decisamente cambiato le sue percentuali, permettendo contropiedi veloci.La precisione di Mattia Meneghello dai 9 metri ci ha permesso di costruire un parziale di 8 a 1 con cui siamo riusciti a sbloccare una partita che era rimasta in bilico nel primo tempo. A mettere in ghiaccio definitivamente la partita ci ha pensato Simone Berengan, che ha saputo gestire con lucidità i momenti in cui Vigasio ha provato a cambiare l’inerzia della gara.
Mi piace vedere che in questo gruppo stanno crescendo personalità importanti, che i ragazzi vogliono giocare e vincere le partite, e mi piace anche sentire che questi ragazzi spinti dal pubblico di casa si stanno responsabilizzando partita dopo partita. Non dobbiamo rilassarci, le difficoltà ci sono e ci saranno sempre, però c’è la voglia di superarle. Adesso andiamo a giocare a Camisano, un derby molto sentito, loro sono davanti a noi in classifica, all’andata abbiamo perso, gli stimoli per scendere in campo non ci mancheranno”.

ASD Handball Malo – Pallamano Vigasio 34 – 24 (P.T. 14 – 14)

ASD Handball Malo: Patrick Marchioro 6, Davide Bellini, Riccardo Lucarini 1, Andrea Zanella, Simone Berengan 7, Matteo Fontana, Alex Mendo 2, Nicola Berengan (P/K), Mattia Meneghello 4, Thomas Casolin 1, Gonzalo Sanchez 6, Matteo Grotto 6, Mattia Zanella, Riccardo Crosara (P) 1.
Allenatore : Mario Murino
Dirigente : Tiberio Marchioro
Pallamano Vigasio: Eddarkoul, Furlan, Dalla Vecchia 2, Ramadame, Signorini 9, Andriolo, Zattarin 3, Melegatti 1, Martini 1, Pallardini 3, Carloni 5, Scaleo.
Allenatore : Lo Schiavo
Arbitri : Wieser – Pipitone
Foto : Davide Callegaro

 

 

Ti potrebbe interessare:

La diretta Tramarossa Vicenza vs Vaporart Bernareggio, 73-72, vittoria!

Francesco Brasco

La diretta di LR Vicenza vs Virtus Vecomp, 0-0 – FOTOGALLERY

Redazione

RUGBY – La Rangers si beve il… Valpolicella

Redazione

Lascia un commento