6.5 C
Vicenza
17 Febbraio 2020
SPORTvicentino
Basket Primo Piano

BASKET – Una brutta Tramarossa perde a Mestre 89-57

Parziali: 12-12, 22-13 (34-25); 24-19 (58-44), 31-13
Mestre: Malbasa 13 (5/13, 1/5), Maran 3 (0/6, 0/1), Segato, Lazzaro 19 (5/10, 1/1), Pinton 15 (6/10, 3/6); Agbortabi 8 (4/5), Volpato (0/1 da tre), Bonesso 8 (3/3, 1/1), Povelato, Salvato 13 (5/7, 1/2), Perez 10 (4/7, 2/5); Bettiolo NE. All. Volpato
Vicenza: Galipò 3 (1/7, 1/4), Montanari 10 (4/7, 1/3), Corral 21 (8/13, 4/5), Brighi 3 (1/7, 1/6), Crosato 5 (2/9, 1/6); Gianesini (0/2, 0/1), Aromando 9 (4/12, 0/1), Conte 6 (3/8, 0/5); Owens, Sequani, Costalonga e Rigon NE. All. Oldoini.
Note. Mestre: 32/62 al tiro, 9/22 da tre, 16/23 ai liberi. Rimbalzi 41 (Lazzaro 9): 32 dif. + 9 off. Assist 22 (Salvato 4), palle rubate 7 (Lazzaro 2), palle perse 10 (Agbortabi e Malbasa 2). Falli 16. Vicenza: 23/65 al tiro, 8/31 da tre, 3/9 ai liberi. Rimbalzi 35 (Crosato 9): 23 dif. + 12 off. Assist 14 (galipò 5), rubate 3 (tre giocatori), stoppate 2 (Aromando e Corral), palle perse 19 (tre giocatori 3). Falli 23, Conte e Montanari usciti per cinque falli

Una brutta Tramarossa perde a Mestre 89-57 in una partita in cui i biancorossi, dopo un inizio alla pari contro i padroni di casa, sono lentamente spariti dal campo, cedendo alla distanza quando il Vega ha iniziato ad entrare in ritmo. 21 punti di Corral per la Tramarossa, anche se nel match del PalaVega le soddisfazioni purtroppo sono veramente poche.

Oldoini schiera Brighi, rallentato da una contrattura al flessore, mentre Mestre senza Castelli e con Perez con un problema alla caviglia. Polveri bagnate per le due squadre nei primi possessi. A rompere gli indugi è Pinton con una tripla, mentre Vicenza si affida ad un Crosato dominante a rimbalzo, che spadroneggia su Lazzaro nelle prime lotte sotto le plance. Mestre cerca una prima fuga arrivando a +5, ma i biancorossi impattano a quota 10. Una prima frazione equilibrata e giocata con grande intensità difensiva finisce 12-12.

In avvio di secondo quarto Perez e Agbortabi portano a +4 i padroni di casa, sostenuti da un pubblico caldo e rumoroso. Oldoini chiama timeout e la Tramarossa ripaga la scelta con un parziale di 5-0 per l’unico vantaggio della partita. Mestre rimette la testa avanti grazie ai punti di Agbortabi, ma Vicenza trova giocate importanti da Aromando, che nel pitturato tiene i biancorossi incollati alla partita. Mestre però tenta nuovamente la fuga con una bomba di Pinton che a 3′ dall’intervallo da al Vega 7 lunghezze di vantaggio (28-21). Vicenza riesce a tenersi aggrappata alla partita, ma all’intervallo lungo il Vega ha comunque 9 punti di vantaggio.

Salvato e Pinton aggrediscono la difesa vicentina e portano Mestre a +13. La Tramarossa si aggrappa a Corral, che con due triple consecutive cerca di contenere lo svantaggio. A metà quarto, grazie ad una bomba di Crosato, il distacco è praticamente immutato (49-39). Lazzaro e Agbortabi riportano ancora a 14 i punti di vantaggio di Mestre, distacco sul quale le due squadre arrivano all’ultimo quarto. A questo punto Vicenza sparisce dal campo e incassa un parziale pesante di 13-0, dal quale non si riprende più. Alla fine sono 33 i punti di distacco, un 89-56 che non ammette repliche.

Domenica prossima in via Goldoni arriva la Vaporart Bernareggio e in campo, per giocarsela con la capolista, dovrà esserci tutt’altra Tramarossa.

Ti potrebbe interessare:

La diretta Tramarossa Vicenza vs Vaporart Bernareggio, 73-72, vittoria!

Francesco Brasco

La diretta di LR Vicenza vs Virtus Vecomp, 0-0 – FOTOGALLERY

Redazione

RUGBY – La Rangers si beve il… Valpolicella

Redazione

Lascia un commento