24.6 C
Vicenza
4 Agosto 2020
SPORTvicentino
Pallavolo Primo Piano

VOLLEY – Anthea Vicenza chiude il mercato e conferma gli obiettivi: in B1 per lavorare in vista della A2

PALLAVOLO – SERIE B1 FEMMINILE – “L’inserimento della palleggiatrice Simona Marini e dell’opposto Alisa Hodzic ha influito positivamente sui risultati della prima squadra e a cascata ci ha permesso di riorganizzare la serie C e gli impieghi delle ragazze dell’U18 in serie B1”. Lo afferma il presidente di Anthea Volley Vicenza, Andrea Ostuzzi, dopo la chiusura del girone di andata che vede la squadra in una situazione di classifica “inaspettata”.

“Sicuramente abbiamo vissuto una prima parte di campionato molto complicata – sottolinea Ostuzzi -. Quest’estate abbiamo premuto sull’acceleratore per costruire tante cose assieme dal settore giovanile alla prima squadra”.

“Purtroppo non tutto è andato per il verso giusto – considera il Presidente – ma ora stiamo rimettendo tutto a posto”.

Col “mercato” di gennaio sono arrivate due giocatrici importanti e una delle due, la palleggiatrice Simona Marini, si è immediatamente inserita nel gioco prendendosi le responsabilità del regista. L’opposto Hodzic invece sta ritrovando la condizione.

“Erano assolutamente necessari degli inserimenti – continua Ostuzzi – perché non era nelle mie aspettative vedere la prima squadra posizionata nella parte bassa della classifica e addirittura in zona retrocessione”.

Ora per il girone di ritorno, grazie anche all’ottimo apporto di coach Luca Chiappini – sottolinea -, abbiamo una squadra che non ha nulla da invidiare a quella dell’anno scorso che ha lottato per la promozione.

E gli obiettivi rimangono quelli di inizio anno: disputare un campionato competitivo in B1 e prepararsi al salto di categoria in A”.

 

SERIE D E SERIE C DI ANTHEA VOLLEY VICENZA

La giovane e talentuosa palleggiatrice di Anthea Volley Vicenza Nicol Del Federico

La presenza di Marini al palleggio in B1 permette l’impiego continuativo di Nicol Del Federico (palleggiatrice U16 molto promettente) nell’U18 e in particolare nel campionato di serie C.

“Ora Nicol Del Federico – spiega il presidente Ostuzzi – entra a far parte del roster della serie C (U18): la sua presenza darà maggior stabilità alla squadra di coach Checchin assieme a Fiocchi e Comunello che tornano stabili in U18-serie C”.

“Comunque Nicol si allenerà due volte la settimana con la B1 – spiega il numero uno della società -. E inoltre si turneranno in B1 tre ragazze della C: Quaglio, Pegoraro e Furlan”.

Per chiudere uno sguardo alla serie D: “Le ragazze dell’U16 vanno bene nel campionato provinciale, ma in serie D soffrono”, spiega Ostuzzi. “Mi auguro che crescano e che trovino le motivazioni adatte. Massima fiducia anche qui all’allenatore Igor Guidotto!”

Grandi soddisfazioni arrivano dalle due compagini U14, sia dall’agonistica sia dall’academy.

“C’è da sottolineare – puntualizza Ostuzzi – che il lavoro che stiamo facendo è di valore anche nel settore giovanile: tutte e tre le categorie agonistiche giovanili (U14-U16-U18) militano nei rispettivi gironi Gold provinciali, quelli dove giocano le migliori della provincia e sono nelle prime posizioni!”

Per chiudere: Volley Vicenza è una società che sta  lavorando sulla qualità, con il fine di riportare la pallavolo di alto livello in città a Vicenza, dal settore dei più piccoli alla prima squadra.

Per questa settimana il campionato è fermo: si riprende sabato 8 febbraio alle 20,30 al palasport di Vicenza con ospite Walliance Ata Trento.

Ti potrebbe interessare:

TENNIS – Cessione per il circolo La Rotonda, nuova concessione per il CT Vicenza

Redazione

HOCKEY PISTA – Iniziata la preparazione per il Trissino

Redazione

CALCIO – Ecco “Kombat”, il pallone della Lega Serie B

Redazione

Lascia un commento