23.3 C
Vicenza
11 Agosto 2020
SPORTvicentino
ArzignanoChiampo Primo Piano

Colombo alla vigilia della sfida casalinga con la Samb: “Dovremo saper soffrire”

Alla vigilia della sfida casalinga con la Sambenedettese, in programma domenica al Menti con inizio alle ore 15, il tecnico dell’FC Arzignano Valchiampo, Alberto Colombo, ha presentato così la sfida: “Questa partita si prospetta molto difficile sia sotto il profilo fisico che sotto il profilo tecnico – ha esordito – affrontiamo una squadra che pratica un gioco molto offensivo per non dire spregiudicato. Anche se ultimamente non sta arrivando ad ottenere tantissimi risultati, propone sempre un gioco molto pericoloso per gli avversari”.

LA CAPACITÀ DI SOFFRIRE: “Il nostro problema principale sarà il recupero del post Piacenza, con un giorno in meno degli altri e con una rosa al momento molto ristretta. Sarà fondamentale il recupero psicofisico dei giocatori perché sarà un’altra partita di grande impatto emotivo e di gioco e per questo occorre una grande capacità di soffrire”.

SFRUTTARE GLI SPAZI: “Dovremmo stare attenti a quello che creerà l’avversario, ma al tempo stesso sappiamo anche che proprio per questo qualcosa concede in difesa. Dovremo essere bravi a sfruttare ogni piccolo errore che potrà commettere l’avversario per poter provare a fargli male”.

Ti potrebbe interessare:

ATLETICA – I convocati per i raduni estivi della FIDAL Veneto

Francesco Brasco

ATLETICA – CORSA IN MONTAGNA – Domenica 9 agosto campionato regionale a Limana (BL)

Francesco Brasco

ATLETICA – La Cestonaro nel triplo riparte da 13,62, la junior Zanon fa 13,34

Francesco Brasco

Lascia un commento