6.5 C
Vicenza
17 Febbraio 2020
SPORTvicentino
L.R. Vicenza Virtus Primo Piano

La diretta di LR Vicenza – Virtus – Modena

LR Vicenza Virtus – Modena 1-0

Marcatore: 11′ Cappelletti

LR Vicenza Virtus – Grandi, Bruscagin, Pasini, Cappelletti, Liviero, Zarpellon (39′ Padella), Zonta (31′ st Scoppa), Cinelli (23′ st Pontisso), Vandeputte, Saraniti (31′ st Guerra), Marotta (23′ st Arma).

Allenatore: Mimmo Di Carlo

Modena – Pacini, Tulissi (45′ st Bearzotti), Ingegneri, Rabiu, Ferrario, Pezzella (35′ st Laurenti), Mattioli, Zaro, Varutti (35′ st Giron), Rossetti (35′ st Gomes De Oliveira), Muroni (27′ st De Grazia).

Allenatore: Michele Magnani

Arbitro: Luca Zufferli di Udine (assistenti: Gregorio e Mittica di Bari)

Mercoledì sera di campionato al Menti con il recupero della prima giornata del girone di ritorno.

Animi accesi sugli spalti e anche fuori con alcuni tafferugli lungo viale Margherita mentre stavano arrivando gli ultras modenesi.

In campo si parte con un Vicenza leggermente “rivisitato” rispetto a quello vittorioso domenica con il Carpi: in difesa c’é Pasini al posto di Padella, a centrocampo Zonta dà il cambio a Pontisso ed in avanti ecco la coppia Marotta – Saraniti.

Al 2′ subito un brivido con bella discesa sulla destra di Zarpellon e pallone messo al centro dove a Marotta, al rientro dopo la squalifica, non riesce la deviazione.

Al 4′ ci prova da fuori con una conclusione potente da fuori di Saraniti che non inquadra però la porta. Insistono i biancorossi che sono partiti a spron battuto e si procurano un corner, con mischia in area e la difesa ospite che respinge in qualche modo.

All’11’ il meritato vantaggio: corner di Vandeputte, di testa incorna bene Daniel Cappelletti, difensore con il vizio del gol (terzi centro per lui!), che batte imparabilmente Pacini.

Al 16′ prova a farsi vedere il Modena con una punizione di Pezzella: pallone sul fondo.

Alla mezz’ora é la volta di Muroni il cui tiro é deviato in calcio d’angolo la cui battuta non dà esito. Il Vicenza sembra aver calato un po’ il ritmo nonostante Di Carlo non si stanchi di dare indicazioni ai suoi. Al 39′ lancio millimetrico di Vandeputte con pallone in area per Saraniti pronto alla deviazione che trova però attento il portiere emiliano.

Sul capovolgimento di fronte il tiro-cross di Pezzella trova un po’ sorpreso Grandi che però controlla in due tempi.

Allo scadere girata di Marotta che però non crea problemi a Pacini. E così si chiude il primo tempo.

Inizia la ripresa senza cambi nei due schieramenti. Il Modena torna in campo con un piglio più deciso e al 5′ ci prova di testa con Tulissi su cross di Muroni: controlla Grandi.

Insiste la squadra di Mignani: al 14′ doppia occasione con Cappelletti che salva in acrobazia sul pallone messo in mezzo da Rossetti e poi Muroni da buona posizione calcia sul fondo.

Il Vicenza ha decisamente calato i ritmi, ma al 18′ é Vandeputte di testa a chiamare Pacini ad un intervento decisivo.

Primi cambi per Di Carlo che inserisce Arma e Pontisso al posto di Marotta e Cinelli.

Dopo un contropiede con Il nei-entrato Arma fermato in fuorigioco é ancora Muroni a provarci: para Grandi.

Quindi, su un pallone rinviato male da Vandeputte, ci prova da fuori De Grazia: pallone alto sulla traversa.

Finale di sofferenza per i biancorossi, che però al 43′ vanno vicini al raddoppio con Arma che si gira bene in area, ma Pacini non si fa sorprendere deviando il pallone destinato all’angolino basso.

E dopo cinque interminabili minuti di recupero può esplodere ancora una volta il Menti per festeggiare tre punti importantissimi in vista della trasferta di domenica a Rimini.

 

 

 

..

« 1 di 2 »

Ti potrebbe interessare:

La diretta Tramarossa Vicenza vs Vaporart Bernareggio, 73-72, vittoria!

Francesco Brasco

La diretta di LR Vicenza vs Virtus Vecomp, 0-0 – FOTOGALLERY

Redazione

RUGBY – La Rangers si beve il… Valpolicella

Redazione

Lascia un commento